Selvaggia Lucarelli demolisce Fedez dopo gli audio dallo psicologo: “Narcisismo ed esibizionismo”

Selvaggia Lucarelli senza filtri su Fedez. La nota giornalista ha criticato la scelta del rapper-influencer di condividere su Instagram gli audio della seduta con il suo psicoterapeuta arrivata subito dopo la triste scoperta del tumore al pancreas. Domenica scorsa, 12 giugno, Fedez ha pubblicato diverse storie toccantisu Instagram in cui ha riportato gli audio pieni di disperazione dopo aver scoperto di avere un cancro. Parole commoventi che hanno lasciato senza parole tutti i suoi follower. Negli audio in questione si sente il rapper confidare allo psicologo il suo stato d’animo travolto dalla scoperta della malattia con queste parole: “Non voglio morire”. Tuttavia, c’è chi non ha preso bene la sua scelta di condividere un momento così intimo e delicato sui social network.

A distanza di pochi giorni dalla pubblicazione dei suddetti audio, Selvaggia Lucarelli ha deciso di dire la sua scagliandosi contro il cantante per la sua decisione di rendere pubblici online i momenti dell’incontro con lo psicologo in un post su Instagram. La giurata di Ballando con le Stelle non ha mai nominato Fedez direttamente, ma il riferimento al rapper milanese è lampante. La giornalista ha scritto: “Registrarsi e postare la propria seduta di psicoterapia non è normalizzare la psicoterapia. Bisogna smettere di utilizzare il verbo ‘normalizzare’ per camuffare le più svariate forme di narcisismo/esibizionismo/incapacità patologica di conservare una sfera privata”. Negli audio finiti su Instagram l’artista piange, è sconvolto, è ammette di avere paura di morire. Il suo intento è quello di raccontare non solo i momenti più belli della sua vita, ma anche quelli più dolorosi, per aiutare chi si trova come lui ad affrontare il terribile calvario della malattia.

Una scelta che ha commosso tantissimi fan ma che Lucarelli non ha apprezzato, anzi, ha criticato duramente aggiungendo a corredo del suo post queste parole: “Poi un giorno parleremo anche di quanto possa essere un percorso autentico ed efficace la psicoterapia fatta a favore di microfono e/o videocamere, prevedendo/sapendo che quello che dirai sarà ascoltato o visto da milioni di persone. Se questo è fare un serio percorso terapeutico io sono Joe Biden”. Per ora Fedez non ha replicato alle critiche della Lucarelli, non facendo mai riferimento nelle sue storie Instagram su quanto detto dalla giornalista, che ha innescato una vera e propria polemica sui social. Staremo a vedere se il rapper deciderà di rispondere a questo attacco o se invece preferirà rimanere indifferente alle sue parole.

Leggi anche: Selvaggia Lucarelli, ennesima frecciata velenosa a Michelle Hunziker: stavolta ci è andata giù pesante

Articolo precedenteAlberto Matano, il retroscena prima delle nozze che nessuno si aspettava: “Ci siamo accapigliati”
Articolo successivoIncidente Ciao Darwin, parlano gli avvocati: “Ecco come si è comportato davvero Bonolis”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui