Pupo, l’annuncio che nessuno voleva sentire: “Non mi vedrete più in televisione”

Pupo è uno dei personaggi del panorama musicale italiano più apprezzati e seguiti di tutti tempi. L’artista è da considerarsi anche un personaggio televisivo a tutti gli effetti, anche se negli ultimi tempi le sue apparizioni sono diventate sempre meno frequenti: svelati i motivi.

Enzo Ghinazzi, meglio conosciuto con il nome d’arte Pupo, è un artista molto popolare e apprezzato da intere generazioni. Ma la sua brillante carriera nel mondo dello spettacolo non si limita a quella del musicista, ma abbraccia anche la televisione. Infatti, negli anni abbiamo visto Pupo protagonista di alcuni dei programmi televisivi più importanti del panorama televisivo italiano, dove ha dimostrato tutta la sua simpatia e il suo talento. In tempi piuttosto recenti, la sua ultima apparizione memorabile risale ai tempi del Grande Fratello Vip 5, quando partecipò al padre di tutti i reality show in qualità di opinionista. Fortemente voluto dal padrone di casa Alfonso Signorini, Pupo svolgeva il suo ruolo di opinionista al fianco di Antonella Elia; eppure qualcosa nella loro coppia non ha funzionato e non avrà convito abbastanza. Infatti, l’anno successivo Alfonso ha affidato questo ruolo a un’altra coppia molto interessante, ovvero quella formata da Adriana Volpe e Sonia Bruganelli. Ma se qualcuno crede che per questo motivo Pupo sia sparito dagli show televisivi, si sbaglia di grosso.

Pupo abbandona la televisione, non lo rivedremo più: svelati i motivi

In una recente intervista a il Corriere, Pupo ha ammesso di non voler più lavorare in televisione. Le sue parole hanno colpito non poco i suoi numerosissimi fan, che non hanno potuto fare a meno di provare del dispiacere alla sola idea. L’artista ha ammesso di non ritrovarsi più nella televisione odierna, dove spesso i personaggi appaiono senza nulla di concreto da dire, soltanto per ottenere una certa visibilità. “Se vado in tv devo avere qualcosa di interessante da raccontare” ha detto, lasciando intuire che molti non lo fanno. La sua è sicuramente una scelta presa con saggezza, ma quello che ha aggiunto successivamente lascia una porta aperta. L’uomo, infatti, ha chiarito che sarebbe disposto a tornare in TV soltanto se gli venisse offerta la conduzione di un programma stimolante e gradevole. In quel caso, si presterebbe volentieri alla causa. Il problema, purtroppo, è che almeno al momento non c’è nulla che bolla in pentola, quindi sembra quasi certo che non rivedremo più Pupo in televisione per un bel po’ di tempo.

LEGGI ANCHE>>> Il grande problema di Pupo: “Essere piccoli non aiuta…”

Articolo precedenteVi ricordate il “Ken Umano”? Adesso è una donna e farà un intervento molto particolare
Articolo successivoAlessio Boni parla per la prima volta del suo dramma privatissimo: “È stato devastante”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui