Incidente Ciao Darwin, parlano gli avvocati: “Ecco come si è comportato davvero Bonolis”

Dopo le dichiarazioni shock rilasciate da Gabriele Marchetti, il concorrente di Ciao Darwin che il 17 aprile del 2019 è rimasto vittima di un terribile incidente nel programma condotto da Paolo Bonolis, nelle scorse ore sono intervenuti in merito i legali. L’uomo scivolò sui rulli del “Genodrome”, un gioco della trasmissione per cui è rimasto paralizzato. Lunedì scorso, Marchetti è ritornato su quell’incidente che ha stravolto la sua vita in un’intervista rilasciata al Corriere della Sera, dove ha rivelato che Paolo Bonolis, dopo quel tragico episodio, non si sia mai fatto sentire. Adesso, però, a prendere la parola sull’accaduto sono stati gli avvocati che hanno seguito l’intera vicenda. E la loro versione non sembra combaciare con quella di Marchetti.

I legali hanno reso noto che, nei giorni successivi a quel terribile incidente, Paolo Bonolis ha chiamato una volta la moglie e una volta il figlio di Gabriele Marchetti. Poi, qualche mese dopo, la moglie di Bonolis ha cercato di mettersi in contatto con la moglie di Marchetti perché interessata a sapere come stesse l’uomo. A rompere il silenzio su quello che è accaduto dopo l’incidente è stata l’avvocato Federica Magnanti, la legale di Marchetti, sulle pagine del Corriere della Sera. Non solo. Il quotidiano ha anche aggiunto che Marchetti di recente ha deciso di ritirare la querela contro i responsabili del programma Ciao Darwin in onda su Canale 5 dopo aver ricevuto un risarcimento da Rti. Non è dato sapere, però, quanto la società abbia pagato l’uomo per chiudere definitivamente tutta la vicenda. Ad ogni modo, oggi è ancora in corso il processo penale che vede imputati quattro dirigenti accusati di lesioni gravissime. Stiamo parlando di Sandro Costa e Massimo Porta (della società Rti ora parte di Mediaset), di Massimiliano Martinelli (Maxima) e di Giuliano Giovanotti (Sdl 2005), ovvero tutti coloro che si occuparono delle attrezzature e della selezione dei concorrenti della trasmissione.

Il gravissimo incidente avvenuto a Ciao Darwin ha reso Gabriele Marchetti tetraplegico per sempre. Una tragedia che colpì l’uomo il 17 aprile 2019. Quest’ultimo prese parte al programma Mediaset e nell’affrontare la prova dei rulli (il “Genodrome”, ndr), scivolò e rimase ferito: “Paolo Bonolis non mi ha mai cercato per sapere come sto”, ha rivelato l’uomo nei giorni scorsi aggiungendo che “nemmeno le persone a lui vicine si erano messe in contatto con lui dopo l’incidente”. Ora, però, i suoi legali che seguono la vicenda hanno smentito in parte la sua versione, facendo sapere che il conduttore romano e sua moglie Sonia Bruganelli si sarebbero interessati alle condizioni di salute di Marchetti.

Leggi anche: Ciao Darwin, il concorrente rimasto paralizzato rompe il silenzio dopo l’incidente: parole al veleno contro Paolo Bonolis

Articolo precedenteSelvaggia Lucarelli demolisce Fedez dopo gli audio dallo psicologo: “Narcisismo ed esibizionismo”
Articolo successivoVladimir Luxuria senza filtri su Giorgia Meloni, spunta un retroscena shock: “Tra noi c’è un patto”, fan increduli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui