Cos’è il pedicure estetico? Tutti i consigli utili per piedi sani e belli in poche semplici mosse

L’estate è arrivata, è necessario prendersi cura di ogni parte del proprio corpo prima di andare al mare, ma oltre alla salute fisica è molto importante anche l’estetica, per potersi divertire di più, soprattutto al mare. Una parte molto importante del nostro corpo devono essere i piedi.In estate i piedi sono più esposti, quindi cosa dovresti fare per rendere i tuoi piedi belli e sani? Una bella pedicure estetica.

Una pedicure è una pedicure cosmetica che può essere eseguita da un’estetista o facilmente e rapidamente a casa. Certo, è perfetto affidarsi a un professionista prima di ricominciare a indossare i sandali, ma ci sono molti modi per risparmiare e continuare una pedicure perfetta tutto l’anno con gesti semplici, anche molto rilassanti. Molte volte non prestiamo attenzione alla salute dei nostri piedi, soprattutto d’inverno, li copriamo sempre nei luoghi freddi, ma i piedi sono le fondamenta del nostro corpo, e comincia a mostrare dei fastidi, grandi o piccoli che siano.

L’eliminazione è molto semplice La pedicure terapeutica deve essere eseguita da un podologo professionista che interverrà per condizioni quali unghie incarnite, ispessimento cutaneo che provoca calli e duroni o fastidiosi e dolorosi occhi di pernice, quest’ultimo è formato dall’accumulo di pelle, ed è anche difficile camminare normalmente. Una pedicure cosmetica, invece, prevede un trattamento cosmetico per i piedi che prevede pediluvio, manicure, rimozione dei calli superficiali, applicazione di crema idratante e infine smalto. La prima cosa che devi fare a casa è un pediluvio: immergi i piedi in acqua tiepida, aggiungi 2 o 3 gocce di un olio essenziale a tua scelta (ma è meglio un olio rinfrescante) e immergilo per almeno 15 minuti.

Dopo questo passaggio, rimuovere lo smalto e farlo con un piede alla volta (lasciando l’altro piede imbevuto), massaggiare con una semplice pietra pomice o temperino per levigare la pelle e rimuovere i calli superficiali. Quindi, dopo aver massaggiato accuratamente i piedi, usa un bastoncino per rimuovere le cuticole e la pelle morta da ciascun piede. Ricorda di tagliare le unghie dritte (non tagliare troppo gli angoli, poiché le unghie potrebbero incarnirsi).

Ammorbidisci e rinfresca i tuoi piedi con un’attenta applicazione di crema idratante per combattere i calli: il massaggio deve essere eseguito dalla parte superiore del piede alla parte inferiore del piede per consentire il completo assorbimento della crema. Infine, applica il primer per smalto seguito dal colore scelto e rifinisci con il top coat per fissarlo in modo che duri nel tempo. LEGGI ANCHE >>> Vuoi coprire meglio le tue occhiaie? Ecco come rendere radioso il tuo trucco! [https://semplicementecurvy.

it/2022/06/12/vuoi-copberghi-al-meglio-le-tue-occhie-ecco-come-applicare-il-make-up-per-uno-sguardo-radioso/]

Articolo precedenteEvitare l’effetto yoyo? E’ possibile! Ecco come restare magri per sempre
Articolo successivoCombattere l’acne con 4 ingredienti presenti nella tua cucina: funzionano davvero!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui