Flavio Insinna si commuove mentre ricorda il suo grande maestro: le sue parole colpiscono il cuore

Flavio Insinna, uno dei conduttori più amati della televisione italiana, ha ricordato il suo grande maestro Gigi Proietti. Le sue parole hanno commosso tutti.
Gigi Proietti è stato un pilastro del mondo dello spettacolo italiano e la sua scomparsa nel novembre 2020, ha lasciato un vuoto incolmabile per i colleghi e il pubblico. Tra questi, c’è Flavio Insinna, suo allievo e amico, che lo ha ammirato per tutta la vita. Ecco le sue parole sul maestro che commuovono tutti, anche Serena Bortone.

Flavio Insinna racconta Gigi Proietti: “Un maestro”

Chi non ricorda con amore Gigi Proietti? Un grande artista italiano, che ha rivoluzionato il teatro, la televisione e anche il cinema. Un attore grandioso, un professionista con la P maiuscola, di quelli che non ne nascono più. Purtroppo, nel 2020 in piena pandemia e il giorno del suo 80° compleanno, Proietti è venuto a mancare, lasciando un vuoto assurdo in tutte le persone che lo hanno amato.
Il suo ricordo però viene tenuto vivo da tutti i professionisti che ebbero modo di lavorare insieme a lui. In primis Flavio Insinna, che negli anni ha raccontato diversi curiosi aneddoti sul loro rapporto. Per chi non lo sapesse, Flavio Insinna faceva parte proprio della scuola di Gigi Proietti: da giovane è stato suo allievo, insieme ad altri nomi noti come Enrico Brignano. Spesso, Insinna ha ricordato con amore il suo maestro, raccontando di come Proietti fosse estremamente professionale e di quanto gli abbia insegnato sul mestiere dell’attore.
Proprio in questi giorni, il conduttore dell’Eredità è tornato a parlare di lui negli studi di Oggi è un altro giorno, con Serena Bortone, ricordando con amore l’artista, commuovendo tutti. Le sue parole sono state bellissime: “Un maestro. Aveva un grande senso del dovere. Le persone lo hanno visto in scena, ma era un uomo di grande rigore. Uno straordinario insegnante. Era un uomo di parola, capace di qualunque sorpresa. Se diceva una cosa, la rispettava: non vendeva fumo. L’ho trovato paterno nel dirci ‘vi insegnerò tutto, ma questo non vuol dire successo’. L’ho sempre ammirato, ci ha sempre voluto proteggere”
L’attore e conduttore romano non fa mistero dell’enorme rispetto e della gratitudine che nutre ancora oggi per il suo maestro e rammenta con affetto i suoi insegnamenti: “Nel teatro non si finisce mai d’imparare e questo Gigi Proietti ha cercato di insegnarcelo tra le prime cose”
Parole di ammirazione e, soprattutto, di gratitudine per una persona immensa come Gigi Proietti che ha permesso a Flavio Insinna di diventare quello che è oggi, attore e conduttore amatissimo dal pubblico italiano.
Leggi anche: Flavio Insinna messo alle strette da Serena Bortone: chi è la “fidanzata misteriosa”

Articolo precedenteLeonardo Buongiorno, il figlio di Mike Buongiorno, ha cambiato vita: ecco che fine ha fatto
Articolo successivoElisabetta Gregoraci beccata con un altro uomo: arriva una nuova fiamma? La verità

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui