Grave incidente per Piero Pelù, pubblico sotto shock: le sue condizioni

Tantissima paura per Piero Pelù, che nelle ultime ore ha avuto un grave incidente sul palco. Ecco cosa è successo al cantante dei Litfiba e come sta ora.
Piero Pelù è attualmente in tour con i Litfiba, il suo storico gruppo che quest’anno dice addio al suo pubblico, con quest’ultima catena di concerti del tour “Ultimo Girone”. Con una settimana di ritardo, il cantante rende noto un grave incidente accaduto durante la data del 25 maggio a Milano, un episodio che ha spaventato tanto tutti i componenti della band e anche il suo pubblico.

Il grave incidente di Piero Pelù: ecco come sta il cantante

Un tour memorabile questo dei Litfiba, il gruppo rock italiano che da 42 anni calca i palchi facendo scatenare i fan a suon di musica. Questo, infatti, chiamato “Ultimo Girone” sarà proprio l’ultimo per loro, visto che hanno annunciato ufficialmente il loro scioglimento, pronti a vivere una nuova fase della loro vita. Anche Piero Pelù, frontman della band, che sta regalando grandi emozioni al suo pubblico.
Ma in queste ore è venuta fuori una cosa gravissima che gli è accaduta la settimana scorsa: durante un concerto all’Alcatraz di Milano, Piero è caduto rovinosamente avanti a tutti, sbattendo la testa a terra. Un momento di panico, che ha spaventato davvero tutti. Durante il brano “Cangaceiro”, Pierò Pelù si è avvicinato al pubblico, per poter sentire la loro vicinanza e cantare insieme a loro. Ma per farlo, si è allontanato dal palco, scendendo su alcuni scalini fatti da alcuni box. Ad un certo punto si è messo in una posizione davvero scomoda, in cui sarebbe stato impossibile rimanere in piedi ed è caduto, sbattendo il cranio.
Proprio lui avvisa tutti delle sue condizioni, pubblicando il video su Instagram e spiegando cosa gli è successo. Le sue parole sono state queste: “Il segno del rock’n’roll: la caduta al concerto di Milano 1 mi ha provocato una proclusione erniaria tra C3 e C4, una tra C5 e C6, e una tra C6 e C7. Ecco, ora mi conoscete anche da dentro!”. Ebbene si, perché Piero ha pubblicato non solo il video ma anche le sue radiografie, per mostrare a tutti cosa è successo davvero.
Al momento, non ci sono stati annunci su annullamenti di diverse date del tour e, soprattutto, di un evento che molti aspettano: la sua presenza a Campovolo con l’amico Ligabue il prossimo 4 giugno, all’evento “30 anni in un (nuovo) giorno”. Chissà se ci saranno ripercussioni sui suoi impegni o se Piero è già in grado di continuare a entusiasmare il pubblico.
Leggi anche: Grande spavento per Giancarlo Magalli, ricoverato in ospedale: le sue condizioni preoccupano

Articolo precedenteEdoardo Tavassi, viene fuori il segreto scioccante: “Spero che si riveli presto” e per lui sono guai
Articolo successivoOroscopo della sera occhio a Toro e Bilancia

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui