Max Giusti lo dice apertamente: “Non sono capace”

A “Di Noi a ruota libera” Max Giusti si è lasciato andare ad una lunga ed intima intervista, parlando della sua carriera nel mondo dello spettacolo, della sua vita privata e facendo una serie di confessioni intime. Max ha esordito parlando del concetto di comico triste, lui si concede qualche momento più amaro ma ammette: “La cosa del comico triste non mi piace, io sono quasi sempre di buonumore, di fondo lo sono sempre. Il fatto che noi facciamo il lavoro che sognavamo da ragazzini, ma che buonumore è? Questo aiuta molto”, ha commentato. Poi parla di “Affari tuoi”, una vera svolta nella sua carriera:  “E’ stato un matrimonio con l’Italia, sono stati 5 anni consecutivi, tanto affetto.. dopo Affari tuoi il pubblico cambia perché ti tocca, diventi proprio uno di loro, le persone che ti abbracciano, ti vogliono bene…”, ha ammesso.
Il suo esordio è stato dopo essere stato notato in una serie televisiva: “Stavo facendo una serie televisiva, Raccontami, dove facevo il maresciallo Mollica. Avevo fatto due anni prima il provino per Affari tuoi e mi dissero che ero stato preso, poi però 20 giorni prima non sentì più nessuno e capii che avevano preso un altro. Ero un po’ piccato”, ha confessato il noto personaggio. La produzione gli aveva proposto un provino ma lui non accettò: Ho aspettato due giorni dopo aver detto no, poi l’ho rifatto e quella volta è andata bene”, ha aggiunto. Max è noto anche per imitare benissimo alcuni personaggi famosi e per riuscire a riprodurre quasi ogni dialetto dello stivale, il conduttore però ha ammesso:
“Alberto Sordi è stato di tutti, chi non ha rubato da Alberto Sordi nel nostro mestiere? Tutti abbiamo replicato le sue battute. È una grande responsabilità, spero di essere bravo”. Adesso è pronto per ripartire con il programma “Boss in Incognito”, a tal proposito ha rivelato: “è un’esperienza molto forte perché dalla scorsa edizione, quando sono entrato io abbiamo deciso che anche io sarei entrato in azienda. Le storie sono fortissime”. Infine ha aggiunto:” È una prova durissima. Abbiamo un’Italia di cui essere fieri”, a quel punto è arrivato in studio anche l’amico e collega Poalo Calabresi con la quale lavora ad un nuovo progetto, naturalmente anche a lui ha dedicato qualche parola: “E’ un grande incontro quello con Paolo, è sempre carico e di buonumore”.
LEGGI ANCHE: Oggi è così, ma la ricordate ai suoi esordi in Un posto al sole? Per l’attrice il tempo non è mai passato
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Max Giusti, domenica da incubo: incidente in moto e ricovero d’urgenza in ospedale: le sue condizioni

Articolo precedenteMassimo Giletti, la battuta imbarazzante che ha gelato lo studio: “Ormai sono come i calciatori”
Articolo successivoSerena Bortone disperata: la situazione non è delle migliori, cosa succederà?

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui