Clemente Russo e il suo dramma personale: è successo subito dopo il rientro in Italia

Clemente Russo è ritornato in patria, dopo essere stato eliminato da L’isola dei Famosi, l’atleta si sbottona sulla sua esperienza e dichiara tutti i retroscena del reality e i suoi rimpianti nell’avventura. Il campione di pugilato ha spiegato cosa crede di aver sbagliato in Honduras. “Cosa mi porto dopo questa esperienza? Ho portato… Sono tornato carico di emozioni. Non sono stato assolutamente… Praticamente io stando in gioco em, non capivo, cioè ero sempre contornato da dinamiche a giocare e a parlare. Quando mi sono staccato dal gioco e ho fatto questi tre giorni di quarantena qui recluso ho capito che non sono stato né un campione e né forte come sono. Almeno su quell’isola. Perché io sono andato sull’isola con idea di vincere le gare, di sopravvivere e di trovare da mangiare.
Mentre forse se ci dovessi tornare ci tornerei con un altro spirito, quello lì di emozionarmi, giocare con il cuore…E quindi dicevo che se dovessi tornare, ci metterei più sentimento e meno forza fisica. Anche perché ho una cosa da dirti, è sempre… questo lo dico a tutti perché tante volte noi non riusciamo ad accettare le cose che ci vanno contro o meno no?! Io nove mesi fa ho terminato la carriera agonistica. E quindi forse stavo ostentando quello che mi manca. Avevo scambiato il campo per Playa Palapa. Come mai sono stato eliminato? Credo che abbia confuso la competizione con il gioco. – ha concluso Clemente – Quindi io dovessi ritornare giocherei e mi divertirei di più. Io sono molto autocritico lo sono stato anche adesso”.
Dopo aver rivelato chi secondo lui è più forte come giocatore, chi è più stratega e chi è più falso, Clemente ha anche parlato della sua forma fisica dopo l’esperienza in Honduras. Nello specifico il pugile ha rivelato quanti chili è convinto di aver perso durante la sua esperienza da naufrago: “Io mi conosco molto bene fisicamente e posso dire di essere dimagrito almeno 12 chili. Nessun problema adesso recupererò tutto“. Di Clemente Russo, si possono dire tante cose, ma di certo ha affrontato tutte le sfide con coraggio e tenacia, come un vero combattente. D’altra parte il campione, tornato in Italia ha fatto mea culpa e si assunto le responsabilità di tutti i suoi “errori”mettendosi in discussione, lui stesso ha detto: «Mi sono accorto di non essere stato né un campione né forte».
LEGGI ANCHE: Laura Maddaloni dopo L’Isola racconta tutta la “verità”: “Lei ha esagerato dal primo giorno”
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Isola dei Famosi, svelati i guadagni di Clemente Russo e Laura Maddaloni: uno schiaffone alla miseria

Articolo precedenteVi ricordate l’Uomo Gatto di Sarabanda? Ecco come si è ridotto oggi
Articolo successivoLa tragedia di Cristiano Malgioglio: “Mi mancano troppo…”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui