Monica Bellucci e il presunto flirt con Eros Ramazzotti: “Ora vi dico io la verità”

Monica Bellucci ha davvero avuto un flirt con Eros Ramazzotti? Le storia d’amore, va subito sottolineato, non risalirebbe a tempi recenti ma a molti molti anni fa. È stata  la bellissima attrice a rompere il silenzio e fare chiarezza sulla vicenda, su uno dei pettegolezzi più succulenti degli ultimi anni.  Qualche tempo fa sono iniziati a circolare strani pettegolezzi su Monica Bellucci ed Eros Ramazzotti. Quest’ultimo ha lasciato intendere in un’intervista di aver flirtato con la nota attrice: “Era un momento in cui sia lei che io eravamo liberi. È rimasto un bel ricordo“. La notizia all’epoca sollevò un certo scalpore, e ci si chiedeva se fosse vero e cosa fosse realmente successo. Di recente è arrivata anche la dichiarazioni della Bellucci, che in tutta risposta al cantante ha detto in un’intervista al Corriere della sera, testuali parole: “Ma ero incinta di cinque mesi! Aspettavo Deva! Giuro che lo chiamo.Eros è un amore, ho rispetto totale di lui”.
Stando a quanto si coglie dalle dichiarazioni dell’attrice, tra lei e Ramazzotti non c’è stato nessun flirt. In effetti, il periodo corrisponde alla prima gravidanza di Monica , quella della figlia Deva, frutto dell’amore profondo che la legava al famoso attore Vincent Cassel. Insomma, il pettegolezzo che aveva fatto il giro del web pare non abbia proprio alcun fondo di verità. Ci si è chiesto, però, come mai Eros ha fatto quelle dichiarazioni? In molti credono semplicemente che il cantante, come quasi tutti gli italiani, trovasse Monica una bellissima donna e che quello fosse solo un modo, un pò goffo  , a nostro parere, di dimostrare il suo interessamento, nonché di fare un’avances alla donna italiana più desiderata.
Monica, in effetti, tutt’oggi rappresenta un simbolo di fascino e bellezza, aldilà del trascorrere inesorabile del tempo, resta una delle donne più desiderate al mondo. Monica Bellucci descritta per anni come un sex symbol e come il simbolo della bellezza mediterranea, è – come da lei ribadito in più occasioni – una donna in pace con il tempo che scorre, l’attrice umbra ribadisce lei stessa al Corriere un concetto chiave: “Essere un’icona può essere pericolosissimo. Si resta murata nel vetro. Invece bisogna essere vive. Puoi essere un’attrice ma anche avere una tua vita privata, portare i bambini a scuola. Non siamo intoccabili, imbalsamate, non siamo mica Nefertiti. Non vergogniamoci del tempo che passa. La vita toglie tanto, ma dà indietro molto”.
LEGGI ANCHE: Eros Ramazzotti, sapete quanto versa di mantenimento a Marica Pellegrinelli ogni anno? Cifre enormi
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Monica Bellucci, la notizia che nessuno voleva leggere: “Dopo la TAC, ricovero immediato e operazione”

Articolo precedenteIl Volo, il dramma di Ignazio Boschetto: “Mi manca un organo”
Articolo successivoGerry Scotti si racconta a Verissimo: “Ho rinunciato a tutto per la radio”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui