Uno Mattina, Laura Pausini attaccata brutalmente: ” Si è vestita senza pensare…”

Anche a Uno Mattina in Famiglia si è parlato dell’Eurovision Song Contest, ma le cose non sono andate benissimo. In studio c’era l’esperto di moda Stefano Dominella, a cui non piaceva il look che Laura Pausini aveva sfoggiato durante l’evento a Torino. L’uomo che non aveva molto da dire ha dichiarato che la cantante si sarebbe vestito senza riguardo per le sue misure. “La signora Laura Pausini è una grande cantante, un’ottima showgirl, multilingue, era vestita non tenendo conto della bilancia! Quindi i suoi look sono risultati esagerati rispetto alla sua fisicità. Parlo di stile. Non si può indossare un abito di Versace di maglia elasticizzata così, se vuoi farlo devi essere Chanel”.Monica Setta ha cercato di salvare la situazione e ha chiosato: “No, no, no non sono affatto d’accordo. Questo non solo perché stai dicendo una cosa di una donna che non si dice, perché non si parla del peso delle donne. i suoi erano bellissimi abiti e lei era comunque una donna di spettacolo.
Invece di guardare la bilancia o lo specchio guardiamoci al cervello. Perché i vestiti erano stupendi e anche i colori. ma io direi di andare avanti, parliamo piuttosto dell’omaggio a Raffaella Carrà che è andato in onda la prima serata.E allora godiamoci quello adesso“. Non solo Stefano Dominella, ma anche la giornalista Concita Borrelli ha dato la sua opinione sugli abiti della Pausini.La conduttrice di Uno Mattina  Famiglia è stata molto poco gentile e ha detto che Laura avrebbe trasformato i suoi stupendi abiti di Valentino in capi di sartoria romagnola ( che poi non sappiamo quale sia l’insulto). La donna ha dichiarato: “Non è una questione sessista se permettete. Voglio dire che quando ci vestiamo dobbiamo guardarci allo specchio.
Lei ha indossato anche Valentino. Bisogna stare molto attenti a tutto, anche ai colori. Quello è un grande spettacolo, un enorme palco. Lei è riuscita a trasformare Valentino in sartoria romagnola”.A noi, in tutta onestà, non sono dispiaciuti gli outfit sfoggiati dalla cantante, anzi. E’ naturale che qualcuno abbia sempre da ridire e magari noi non siamo proprio degli “esperti” di moda, ma siamo certi che la donna vada vista nel suo complesso, non solo per gli abiti che indossa ma per come li indossa. Per quanto carattere gli donino, per quanto dicano della sua personalità e quanto riescano a farla splendere. Detto ciò, complimenti a Laura, che aldilà degli outfit è stata una fantastica timoniera. Chapeau anche a Mika con i suoi colori brillanti e a Cattelan che era  elegante e sofisticato.
LEGGI ANCHE: Laura Pausini, il malore dietro le quinte: “Mi ha salvato il personale sanitario”

Articolo precedenteAmici 21: la crisi di nervi di LDA mai vista, spunta la verità
Articolo successivoRocio Morales, compagna di Raoul Bova, senza filtri su Don Matteo: ” Vi dico cosa penso…”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui