Mara Maionchi il dramma della malattia: “Ero in crisi…”

Mara Maionchi racconta il dramma della sua malattia, un momento difficile da affrontare che l’ha fatta sprofondare in una brutta crisi. Ecco cosa ha svelato.
Negli ultimi anni, Mara Maionchi è diventata uno dei personaggi di spicco della televisione italiana, soprattutto per la sua partecipazione a diversi talent come giudice: X Factor e Italia’s Got Talent. La sua simpatia e ironia, nonché la sua grande competenza nel mondo dello spettacolo, l’hanno resa amatissima dal pubblico.
Ma non è sempre stato tutto semplice per lei, infatti solo qualche anno fa ha affrontato un momento difficilissimo in ospedale, a causa di un virus ormai molto noto in tutto il mondo: il Covid-19.

Mara Maionchi: il dramma in ospedale

Grande produttrice discografica che, negli anni, ha preso parte anche a numerosi programmi televisivi in qualità di ospite, giudice e conduttrice, Mara Maionchi è ormai nota al grande pubblico.
È famosa per aver scoperto tantissimi talenti della musica, come Tiziano Ferro, e per aver lavorato con tantissimi grandi cantanti italiani: Ornella Vanoni, Gianna Nannini, Fabrizio De Andrè e tantissimi altri.
Mara ha un carattere solare e soprattutto molto forte, una forza che ha saputo coltivare negli anni e che l’ha aiutata molto ad affrontare un brutto momento nella sua vita. Infatti, ai microfoni di RollingStone.it ha raccontato il periodo in cui è stata male a causa del Covid-19, un momento molto difficile: “La mia esperienza è stata di crisi, quando l’ho saputo. Con la saturazione bassa e una polmonite bilaterale in atto, l’ospedale era necessario”
Per fortuna, una volta ricoverata in ospedale, ha trovato un team di medici capace e attento che l’ha aiutata a superare la malattia: “Però ho sempre avuto fiducia: i medici sono stati molto bravi, hanno fatto molta assistenza. E gli infermieri sono bravissimi a barcamenarsi in quella confusione”
Anche su RTL 102.5 Mara ha parlato di quel brutto periodo: “È stata molto dura, mai nella mia vita avrei pensato di avere momenti simili, speriamo che si riapra pian piano, che ci sia la speranza di tornare a vivere normalmente. Nei giorni in cui io sono stata contagiata ricordo la paura, e l’immagine bruttissima degli ospedali, dove c’era tanta confusione, pieno di gente che non stava bene, un ricordo stranissimo”
Ha poi ringraziato per essere sempre piena di lavoro, una professione che la tiene attiva e che continua a fare con molta passione: “Per fortuna ho tanti impegni che mi tengono vivace, soprattutto in questi momenti che abbiamo passato e stiamo passando, dopo esser stata molto tempo sul divano”
Leggi anche: Laura Torrisi, un dramma che non si può spiegare: cosa le è successo

Articolo precedenteOroscopo del giorno: c’è da stare attenti Ariete e Acquario
Articolo successivoBelen Rodriguez racconta il dramma familiare: “Molto grave…”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui