Vittorio Sgarbi parole forti su Mughini: “Ecco perché non ho querelato…”

Vittorio Sgarbi torna a parlare della sua lite furiosa con Giampiero Mughini al Maurizio Costanzo Show, che dopo parecchi giorni continua a far parlare l’opinione pubblica. Ecco la rivelazione che ha fatto.
Politico, critico d’arte, scrittore e commentatore culturale, Vittorio Sgarbi è un volto televisivo molto noto a tutti. Nelle ultime settimane è tornato a far parlare molto di sé grazie alla famosa lite con Mughini durante il Maurizio Costanzo Show, un episodio scioccante che ha lasciato tutti a bocca aperta.
Dopo quel momento, Sgarbi ha deciso di mettere in chiaro le cose e svelare come mai non ha voluto querelare il collega. Ecco cosa ha detto.

Vittorio Sgarbi su Mughini: “È stata comunque tv…”

Vittorio Sgarbi conosce molto bene il mezzo televisivo e sa che è fatto soprattutto di imprevisti e di incidenti che, spesso, contribuiscono a rendere iconici momenti di discussione, destinati a entrare nella storia.
La lite con Giampiero Mughini sul palco del Maurizio Costanzo show non era il primo scontro tra lui e Vittorio Sgarbi, che già tre anni fa ebbero una discussione durante la crisi del primo governo Conte. Dopo essere arrivati allo scontro fisico, pare che Maurizio Costanzo abbia chiesto loro di tornare nella sua trasmissione per suggellare la pace ma i due non si sono ancora espressi.
In una lettera aperta a Dipiù, però, Sgarbi ha deciso di scrivere direttamente a Mughini, spiegando le sue ragioni e perché ha deciso di non querelare il collega. Ecco cosa ha scritto il critico d’arte: “Mi hai consentito, senza che io facessi nulla, di essere protagonista di un momento di tv degno di quel periodo, tra la fine degli anni 80 e i primi anni 90 in cui, proprio al Maurizio Costanzo Show, io ho inventato un modo nuovo di fare televisione. Se io fossi stato più figlio di buona donna sarei rimasto a terra, fingendomi tramortito, e avrei potuto chiedere un sacco di soldi come risarcimento. Peccato che lì per lì non ci abbia pensato. È stata comunque tv, di quella vera. Quella che non è tutta preparata a tavolino”
Per questo motivo, Sgarbi non ha intenzione di querelare Giampiero Mughini per quello che è successo, visto che per lui il litigio è stato solo un momento di televisione vera e non studiata.
Pronto a fare pace, ha detto sull’invito di Costanzo a tornare: “Se questa puntata si farà andremo lì (pagati tutti e due, io spero più di te), faremo i buoni e staremo lì a farci i complimenti a vicenda. Ma forse, invece, ci scapperà un’altra bella rissa. Però faresti bene a inventarti qualcosa. Grazie ancora per la tua formidabile collaborazione”
Leggi anche: Claudia Gerini, la sua verità sul caso Weinstein e Asia Argento: “Era in grado di…”

Articolo precedenteIsola dei Famosi, Marco Cucolo e la confessione sconcertante: “Chiuso in casa…”
Articolo successivoOroscopo del giorno: c’è da stare attenti Ariete e Acquario

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui