Samuel Peron, il dramma raccontato in diretta Tv: “E’ scomparsa ieri”

Abbiamo imparato a conoscerlo a “Ballando con le stelle”, ma di recente Samuel Peron ha avuto l’opportunità di rivelarsi al pubblico sempre più spesso, soprattutto da quando è entrato nel team del programma di Serena Bortone, Oggi è un altro giorno. È stato durante l’ultima puntata del talk show di Rai Uno che la conduttrice Serena Bortone ha annunciato che il ballerino era stato colpito da un grave lutto. Il 40enne era assente dallo studio a causa di una grave perdita, chiuso nel riserbo più totale ha deciso di elaborare il dolore prima di tornare sotto i riflettori. Samuel Peron è un ballerino, insegnante e personaggio televisivo italiano, originario di Marostica,a soli quattro anni infatti inizia già a muovere i primissimi passi di danza.
Già da adolescente si alterna in diverse categorie di ballo tra cui: liscio, standard, latino americano, funky, danza moderna e contemporanea. E’ sempre stato vicino al mondo dello spettacolo, prima di Ballando con le stelle, ha partecipato a  Sabato al Circo, condotto dalla cantante amata da tutti i bambini ovvero Cristina D’Avena. L’anno successivo invece partecipa a Bravo Bravissimo, il celebre show televisivo condotto dal re indiscusso dei conduttori ovvero Mike Buongiorno e solo nel 2005 inizia a lavorare con Milly Carlucci al programma che l’ha consacrato.  Il ballerino ,purtroppo, adesso è stato colpito da un doloroso lutto, la perdita della madre. Gianna Costernaro è scomparsa prematuramente, a darne notizia è stata Serena Bortone che nella puntata del 14 Maggio, poco prima del termine della trasmissione ha detto: “Voglio concludere salutando con un affetto e con un abbraccio fortissimi Samuel Peron”, ha detto la giornalista con la voce rotta, circondata della commozione del pubblico.
“La mamma non è stata bene nelle ultime settimane e purtroppo è scomparsa ieri”.  E ancora: “Dico una cosa a mamma Gianna. Deve essere stata una donna davvero formidabile per avere cresciuto un uomo così perbene, così brillante, educato e così gentile come Samuel. Un abbraccio a lui e a tutta la sua famiglia. Sono con te”. Samuel e la mamma Gianna avevano un bellissimo rapporto: “La mamma é sempre la mamma, il nostro punto di riferimento che con il suo amore incondizionato, prima ti ama poi ti conosce”, ha dichiarato il passato l’insegnante di danza. Fu proprio la madre, insieme con il papà, a sostenere il figlio quando ha deciso di muovere i primi passi nel mondo del ballo: “I miei genitori amavano il ballo e io ero molto timido e per superare la timidezza mi hanno iscritto ad una scuola di ballo”.
LEGGI ANCHE: Marco Marzocca, la confessione inaspettata sulla moglie colombiana: “L’abbiamo fatto in maniera bizzarra”
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Samuel Peron rivela un lato segreto di Serena Bortone: “Vi dico io cosa fa ogni sera”

Articolo precedenteJeremias Rodriguez si lascia andare ad una rivelazione scioccante: “Per anni ne ho fatto uso, non ero mai lucido”
Articolo successivoIsola dei Famosi: brutto infortunio per Roger Balduino, di corsa in infermeria

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui