Donatella Rettore, l’annuncio shock che lascia di stucco i fan: “Non mi diverto più…”

“Non mi diverto più, anzi: la musica che gira mi fa venire l’otite”,  così è iniziato il post di Donatella Rettore, indulgendo in una lunga diatriba social contro il mercato discografico, svelando tutte le sue delusioni e accennando a un imminente addio al mondo della musica: “Quello che vogliono da me sono canzoni che streammino (ovvero che vengano ascoltate più volte possibile nelle piattaforme, ndr)”, si legge ancora nel post condiviso dall’artista. “Ho amato e sofferto, gioito, pianto, vinto e perso. Ora sono in un momento d’oro: disco di platino, nona vendita negli album. Perfetto, lascio con il sole in fronte e non con la conda tra le gambe. Sono una donna di spettacolo, continuerò”.  Donatella Rettore, nota anche solo come Rettore  è una cantautrice, paroliera e attrice italiana.
In attività sin dai primi anni settanta, nota per il suo stile dissacrante e ironico, fu tra le prime artiste italiane a capire l’importanza dell’immagine, all’avanguardia e aggressiva, e della performance, adoperata sempre con grande ironia e gusto per la provocazione. Rettore è anche considerata un’icona gay, grazie al suo costante supporto alla comunità LGBT nel corso degli anni. L’artista non ha proprio rinunciato alla sua carriera, continuerà a gravitare attorno al mondo dello spettacolo ma le sue parole amare sono destinate principalmente per il mondo discografico, la 66enne continuerà con altri progetti: “Stanno realizzando un docufilm – prosegue – un libro edito da Rizzoli, disegnerò una linea di abiti per artisti o per chi si sente tale. Tutto ciò mi eccita e mi diverte. Basta con la storia del ‘Mi metteranno in radio?’ eccetera eccetera”.
Infine conclude:  “Organizzerò feste da sballo, in fondo questa figura un po’ manca nel nostro ambiente e canterò quando mi andrà le mie canzoni, in fondo sono stata una cantautrice. Può darsi che per l’estate esca un singolo, ma se non accadrà stic***I”. Nel frattempo si continua a parlare di lei, l’artista, orgoglio italiano, sarà la protagonista indiscussa come “super ospite” della “Notte in bianco”  prevista il 25 giugno che culminerà nel concerto in piazza Italia. A ventott’anni dalla sua ultima partecipazione come concorrente, nel 2022 la Rettore ha avuto un grande successo tornata sul palco in gara al Festival di Sanremo, in coppia con Ditonellapiaga con il brano Chimica. Le due artiste si sono classificate sedicesime, mentre il brano è arrivato al nono posto nella classifica Top Singoli FIMI, aggiudicandosi dopo poche settimane il disco d’oro. Lo scorso marzo la Rettore  ha iniziato un tour di concerti in diversi teatri d’Italia, inoltre ha pubblicato la sua sesta raccolta ufficiale, intitolata Insistentemente Rettore!
LEGGI ANCHE: Donatella Rettore accusata duramente, grossi problemi per la cantante

Articolo precedenteOroscopo della sera pericolo fallimento per Ariete e Gemelli
Articolo successivoJ-ax e Fedez hanno fatto pace? Il gesto non lascia spazio a dubbi

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui