Barbara Bouchet incredula: la scoperta è inaspettata!

Barbara Bouchet non ha certo bisogno di presentazioni. Per una generazione di italiani ha rappresentato uno dei simboli e volti più iconici del periodo degli anni '70, quando l'attrice tedesca recitava passando da un ruolo ruolo all'altro nel mondo degli action polizieschi di Cinecittà. Tuttavia, il periodo di splendore è passato rapidamente e ora Barbara Bouchet sembra essere stata un pò dimenticata...da tutti. Le questioni economiche sono diventate pressanti e, nonostante il successo, è forse arrivato il tempo d' imparare a risparmiare, come ha confermato l'attrice. "“Ho scoperto di avere una pensione di 551 euro“, aveva dichiarato ad un'intervista rilasciata a Il Corriere. “Ma sono felice lo stesso“. Alcuni fan hanno anche creduto al peggio dato che l'attrice, da tempo,  è "scomparsa" dai grandi e piccoli schermi, qualcuno ha avanzato l'ipotesi che soffrisse di una qualche rara malattia, in realtà i problemi di Barbara sono stati ben altri.

Ecco che cosa ha dichiarato la madre di uno degli chef più amati dagli italiani, Alessandro Borghese: “Molti produttori che mi dovevano arretrati oggi sono morti“, spiega Barbara Bouchet in merito alla sua situazione economica. “Quando l’ho scoperto ho pianto moltissimo. Ma ora non posso permettermi di andare in pensione. Lavorerò finché ne avrò forza“. L'inaspettato successo di Alessandro Borghese , nato dalla storia d'amore con un imprenditore napoletano, Luigi Borghese, di certo non nuoce alla situazione economicamente precaria della Bouchet, a tal proposito lei stessa aveva dichiarato: “Una volta era solo mio figlio“, commenta lei. “Ora le cose si sono invertite. E’ bello che sia arrivato il suo momento“.

Barbara è stata una splendida showgirl di successo per parecchi anni, di origine tedesca, è passata negli anni settanta da un ruolo all'altro adattandosi perfettamente ad ogni interpretazione che le veniva proposta. La donna, oggi 78 enne, ha anche raccontato che in passato si era parlato persino di un suo passaggio al Grande Fratello. Non che le proposte le siano mancate, racconta. Come quella di Quentin Tarantino, finita però in un nulla di fatto: “Mi ha chiamato a Los Angeles. Mi ha dato buca una volta, poi la seconda si presentò e se ne andò. Si crede un Dio, e questi non sono i comportamenti giusti. Lo stimo come regista ma non come uomo“. Negli ultimi anni ha anche partecipato al talent show di Milly Carlucci, Ballando con le stelle e adesso pare si stia godendo la sua tranquillità, magari non esattamente negli agi, ma una serenità che si è guadagnata nel suo piccolo e di cui è molto grata.

LEGGI ANCHE: Simona Izzo, l'amaro sfogo: "Non parlo con Antonello Venditti da tre anni e vi spiego perché"

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Alessandro Borghese, la tristissima storia del figlio: "Non l'ho mai visto", cosa sappiamo di lui