HomeSpettacoloEleonora Daniele minacciata di morte: paura per la conduttrice

Eleonora Daniele minacciata di morte: paura per la conduttrice

Nelle ultime ore Eleonora Daniele sta vivendo un momento di grande preoccupazione. La conduttrice ha pubblicato delle foto di famiglia su Instagram, e in una di queste era presente anche sua figlia. Da quel momento in poi, la Daniele è andata in pasto ai cosiddetti "leoni da tastiera". Tuttavia, il vero problema è che la donna non è semplicemente diventata bersaglio di insulti da parte degli haters, ma ha ricevuto delle vere e proprie minacce di morte. La cosa più grave e che queste minacce erano state fatte sotto la foto dove c'era anche sua figlia, per cui la Polizia Postale non ha perso tempo a cercare di rintracciare l'autore del post. L'uomo è attualmente indagato per minacce e diffamazione. Tra decine di commenti di apprezzamento, cuori ed emoji, subito è saltata all'occhio la frase: «Facciamo una strage, preparati idiota». Post che ha subito allarmato la Daniele, che si rivolta alla Polizia Postale. La frase che ha fatto prendere dal panico la presentatrice, proprio perché in alcune foto non è sola, ma con il marito e la sua bimba. «Vedrai ora come ti faremo svegliare povera demente», scritta sempre dalla stessa persona.

Immediatamente dopo la denuncia dell'artista, la procura ha subito aperto un fascicolo. Minacce e diffamazione, reati controversi. Nel mirino compaiono due persone. La posizione più delicata è quella di un napoletano di 45 anni. L'uomo è stato perquisito dalla polizia. Pensava di farla franca. Alla fine di settembre 2020, era stato individuato dopo aver scritto dei messaggi minacciosi a Eleonora Daniele sotto pseudonimo. Tuttavia, la Polizia Postale è stata in grado di rintracciare l'autore di quei commenti entro poche ore (dopo che la conduttrice lo aveva segnalato). Identità e residenza non sono state più un mistero. Gli agenti si sono così recati a casa dell'uomo nella periferia di Roma, su autorizzazione del capo delle indagini, il pm Pierluigi Cipolla. Gli inquirenti stanno ora valutando lo stato mentale del 45enne. Se verrà accertato che l'uomo non è in grado di intendere e di volere, la procura potrebbe chiedere l'archiviazione del caso al gip.

Ma Eleonora Daniele non è l'unico personaggio del mondo della televisione terrorizzata dall'odio dei suoi stalker. Sarah Felberbaum ha vissuto una cosa molto simile, ma nel suo caso si trattava di un ex fidanzato. Sabrina Ferilli è stata perseguitata da un suo fan, mentre il cantante Pupo ha perdonato un suo stalker: «Se chiedi scusa ritiro la querela», ha detto l'artista toscano a un uomo che via Internet lo ha minacciato di morte. Ha mantenuto la parola data poiché dopo le scuse c'è stato subito il ritiro della denuncia da parte del cantante. Giada de Blanck e Licia Colò hanno invece voluto chiedere giustizia. Due squilibrati scrivevano e telefonavano loro ripetutamente dichiarandosi innamorati, anche se non le avevano mai conosciute. Un uomo è stato condannato a un anno e mezzo di carcere per stalking, rendendo la vita della giornalista e conduttrice televisiva Monica Leofreddi quasi impossibile per circa due anni. Ora dobbiamo scoprire cosa succederà all'hater di Eleonora Daniele.

LEGGI ANCHE>>> Sabrina Ferilli ne parla per la prima volta: il pesante dramma personale che ha tenuto nascosto per anni

ARTICOLI RECENTI