Cristiano Malgioglio sull'Eurovision: "Vi svelo il vincitore..."

Come tutti sapranno, Cristiano Malgioglio è un personaggio molto amato dal pubblico italiano, e proprio per questo motivo sono in tantissimi i fan che vogliono conoscere il suo punto di vista su determinate questioni o determinati artisti. Anche perché, diciamocelo: Cristiano Malgioglio non è certo uno che le manda a dire. Spesse volte, infatti, abbiamo potuto assistere ad alcuni dei suoi commenti, a volte anche piuttosto diretti e pungenti. Per questo motivo, quando il nostro amatissimo Malgy ha voluto sbottonarsi in merito al suo artista preferito in gara all'Eurovision, la sua confessione ha suscitato grande curiosità nel suo folto ed affezionatissimo pubblico. Gabriele Corsi e Cristiano Malgioglio sono già a Torino che si preparano a commentare l'Eurovision su Rai 1, proprio come un anno fa. Nel collegamento di ieri a Da Noi a Ruote Libera con Francesca Fialdini, Malgy ha rivelato per questa edizione chi è il suo artista preferito dell'Eurovision.

Come si legge su Biccy: “Se vinceranno Mahmood e Blanco? Può succedere di tutto, già siamo andati a finire nelle televisioni di tutto il mondo, io in boxer e Gabriele in slip, guarda che meraviglia. Quest’anno non so cosa succederà, di tutto e di più vedrete. Un anno fa avevamo promesso che se avesse vinto l’Italia ci saremmo scambiati i vestiti, questa volta non posso dire cosa faremo è tutto top secret. StupenTo sarà bellissimo ve lo assicuro. Poi ci sono delle canzoni che sono bellissimi, delle voci straordinarie, noi dobbiamo dare la vittoria a Mahmood e Blanco, ma io poco fa ho incontrato la voce più bella, quella di Sam, il cantante inglese. Questo ragazzo si è toccato il cuore per i complimenti che gli stavo facendo. Tra l’altro domani arriverà un tir con tantissimi bauli con tutti i miei vestiti per queste serate. Voglio fare 14 cambi per essere pazzesco. Sono molto emozionato perché devo giudicare 41 paesi in questi giorni e ci sono dei pezzi bellissimi con dei testi favolosi. Almeno 20 brani sono promossi, da pelle d’oca. Achille Lauro?

Guarda ci siamo incontrati prima e nemmeno mi ha salutato, non mi ha visto vedrai. Spero che lasci un segno all’Eurovision, ma senza giocare ancora con le provocazioni. Lo vorrei vedere completamente diverso, anche perché quello che lui fa ora io l’ho vissuto negli anni 60 e 70. Noi dobbiamo tifare l’Italia, ma nel mio cuore rimane Sam Ryder lo dico a tutti”. Malgioglio ha anche svelato che potrebbe essere al prossimo festival di Sanremo solo nel tentativo di vincere e salire sul palco dell'Eurovision Song Contest: “Tu sei meravigliosa e per questo voglio regalarti una notizia in anteprima, un’esclusiva pazzesca. Due anni fa il mio amico Amadeus mi aveva invitato per partecipare al Festival di Sanremo come cantante. Quest’anno mi propongo, ho il coraggio per vincere il Festival, perché il voglio toccare il palco dell’Eurovision“.

LEGGI ANCHE>>> Cristiano Malgioglio, la terribile malattia lo ha colpito all'improvviso: "Mi hanno dato cinque mesi di vita"