Laura Barriales, mandibola ricostruita e gamba gonfia: problemi dopo la gravidanza. Ecco come sta

In una nuova intervista al settimanale Nuovo, Laura Barriales ha fatto rivelazioni segrete sulla sua vita privata. La soubrette spagnola, scomparsa da tempo dal piccolo schermo, ha rivelato che dopo la sua prima gravidanza ha dovuto fare i conti con alcuni problemi di salute che l'hanno davvero traumatizzata. Melania è nata tre anni fa dal suo amore con l'imprenditore svizzero Fabio Cattaneo. Dopo il parto, Laura Barriales ha dovuto subire un delicato intervento chirurgico. La mascella della spagnola è stata ricostruita a causa di un'infezione che la donna ha contratto durante la gravidanza. Successivamente una gamba si è gonfiata a causa della vena safena. Una situazione difficile che ha fatto pensare a Laura Barriales di non allargare ulteriormente la sua famiglia. Durante la pandemia di Covid-19, però, la soubrette ha cambiato idea e si è concordata con il marito per avere un secondo figlio, il piccolo Romeo, che ora ha dieci mesi.

Laura Barriales si è presa una pausa dal piccolo schermo. All'età di quasi 40 anni ha scelto di dedicarsi completamente alla sua famiglia. Di dedicarsi al 100% ai figli Melania e Romeo, e al marito Fabio Cattaneo, che Laura ha sposato nel 2017. L'uomo ha un carattere molto riservato e per questo non si sono mai diffusi pettegolezzi sulla coppia. Il marito di Laura, Cattaneo, è un uomo d'affari che, dopo aver studiato finanza a Londra, ha fondato una società e poi si è dedicato ad altro. Da molti anni, infatti, si occupa del commercio di vini rari. Recentemente ha venduto la bottiglia più costosa del mondo, del valore di un milione di franchi, ovvero di oltre 900.000 euro. Un'attività pienamente supportata da Barriales.

Laura Barriales è nata a Leon, in Spagna, ma è venuta in Italia grazie al suo lavoro nel settore della moda. Poi arriva il primo contratto pubblicitario ed esordisce in tv nel 2006 con Pamela Camassa ne I Raccomandati, condotto da Carlo Conti. Successivamente è apparsa in molte altre trasmissioni, tra cui Mezzogiorno in Famiglia di Rai 2. Laura ha recitato anche come attrice: è stata infatti protagonista di Squadra mobile su Canale 5. Il racconto del suo travagliato e traumatico periodo dopo il parto ha fatto preoccupare i suoi tantissimi fan che la seguono e la supportano. Oggi la donna sta bene e le sue condizioni non sono preoccupanti, e potrebbe decidere di tornare presto in tv per deliziarci della sua presenza come una volta. Quindi non ci resta che darle un grosso in bocca al lupo, sperando che torni presto sui nostri schermi.

LEGGI ANCHE>>> Laura Barriales, dal grande successo alla sparizione: ecco come si è ridotta la presentatrice spagnola