HomeSpettacoloMara Venier, la conduttrice parla del suo dramma più grande: "Quando è...

Mara Venier, la conduttrice parla del suo dramma più grande: "Quando è successo non riuscivo più a sorridere"

Una delle donne più amate della televisione italiana, volto principale dell'emittente pubblica e conduttrice dotata di grande talento ed empatia, Mara Venier è ormai diventata una figura iconica del piccolo schermo. Nel tempo, "Zia Mara" ha scoperto come riuscire a raggiungere milioni di persone, sia perché è la conduttrice di un programma storico e di successo, tra quelli più apprezzati del palinsesto televisivo, sia perché alle spalle ha una carriera brillante e di tutto rispetto. La conduttrice veneziana è molto apprezzata dal pubblico italiano anche per la sua enorme simpatia e per la sua straordinaria capacità di far sentire il pubblico a casa propria. Prendere il timone di Domenica In ha avuto un grande impatto sulla carriera di Venier. Dal suo ruolo di attrice, la vita professionale di Mara Venier ha incontrato un punto di svolta e la donna sembra saper vestire molto bene i panni della conduttrice di programmi di punta.

Domenica In è infatti uno dei programmi più importanti della televisione italiana, che riesce a mantenere un'elevata qualità e un alto profilo di pubblico nonostante le difficoltà incontrate negli ultimi anni. Gestire un talk show come Domenica In durante una pandemia non è certo facile. "Zia Mara" mette in mostra con successo tutta la personalità e la determinazione di una donna che è in grado di far emergere tutte le qualità che ha acquisito nel corso della sua lunga esperienza e della sua brillante  carriera. Al di là della pandemia, o di questioni preoccupanti e attuali come la guerra in Ucraina (altro argomento di discussione), la Venier ha saputo guardare oltre le tante questioni personali che ha dovuto affrontare negli anni. Problemi come, per esempio, un intervento chirurgico alla bocca andato male e persino una caduta, che le hanno causato non pochi problemi dal punto di vista della salute.

Insomma, Mara è riuscita sempre ad affrontare veramente tutto senza perdere quel suo sorriso che tutti amano. Ha anche attraversato altri momenti molto stressanti e molto difficili della sua vita. Uno di questi è un grave lutto, che lasciò Mara Venier così infelice che non riusciva più a sorridere. Questa la storia raccontata dalla conduttrice veneziana in un'intervista al Corriere della Sera.  “Avevo perso da poco mia mamma, che dava un senso alla mia vita. Non sorridevo più,non ho avuto voglia di farlo per un lunghissimo periodo…” ha spiegato Mara, che poi ha svelato come l'arrivo del nipote Claudio le abbia cambiato la vita in meglio. “E’ stato molto, molto brutto per me. Poi è arrivato questo bimbo e mi ha ridato la felicità”.

LEGGI ANCHE>>> Domenica In, Teo Teocoli viene fatto fuori: la reazione di Mara Venier lo lascia di stucco

ARTICOLI RECENTI