Nina Moric, la tragedia personale: "Ho perso mio figlio e sono pronta a raccontarvi tutto"

Nina Moric è completamente stravolta da quanto le è accaduto, dopo una lite con l'ex marito,lui sarebbe scappato dagli arresti domiciliari e avrebbe fatto irruzione nella sua casa di Milano per chiedere soldi che, secondo il paparazzo gli deve, il racconto inverosimile al Corriere della Sera: “Fabrizio Corona mi chiede soldi? Veramente li deve lui a me”, precisa la croata, che ora intende denunciarlo per calunnie. Poi spiega perché ha perso i contatti col figlio Carlos, un ragazzo di 20 anni. “Da due mesi ha deciso di vivere dal padre”, svela. “Se vogliamo dirla tutta i soldi, e tanti, li deve lui a me: sto parlando di una cifra a sei zeri. Ora è tutto nelle mani del mio legale, intendo procedere per calunnia e per i fatti in sé, che hanno violato i miei diritti di donna, di madre, di ex moglie, di essere umano”, fa sapere l45enne.

Quando le si domanda se in casa con lei, durante lo scontro con Corona, ci fosse il figlio, chiarisce amaramente: “No... Due mesi fa ha deciso di andare a vivere con il padre. Ne sono addolorata, ma so anche che questo è un momento transitorio, passerà. Temo che suo padre lo stia isolando dagli amici e da tutti, compresi i miei genitori e i parenti croati. Il mio augurio per lui è che sia sereno e felice”. Nina Moric chiarisce su Carlos Maria: “Non risponde più alle chiamate dei suoi compagni di scuola, che magari fanno delle rimpatriate e vorrebbero invitarlo. Chiamano me per dirmelo. Non risponde nemmeno a me. Io vorrei che cominciasse con l’università e tutto, perché essendo lui umanista ha una mente speciale: è uno spreco che non faccia niente in questo momento. Ma le dinamiche dove abita ora sono diverse da come vivo io: al padre piace molto apparire, io invece voglio occuparmi della profondità”.

Nina inoltre, non va a casa di Corona a trovare il figlio per una serie di motivi: “A parte che non sono benvenuta, lì, ma questo non è che poi mi tocchi in prima persona... Non voglio nemmeno io entrare in quella casa, è un ambiente che non coincide con il mio stile di vita. Fabrizio non lo vedo nemmeno più come mio ex marito, non ho nessun legame emotivo nei suoi confronti, né amore né odio. Completa indifferenza: come parlare di un estraneo. Ho tagliato questo cordone ombelicale per il mio bene e adesso mi ha coinvolto in una situazione molto sgradevole per la quale devo procedere con il mio legale”.La Moric ha anche confessato di non credere che Fabrizio sia un buon padre: La Moric non vede Corona come un buon genitore: “Non è uno spermatozoo a fare di te un padre. Fabrizio ha una forte personalità di padre-padrone, che mi auguro risvegli il leone che è in Carlos. Con lui abbiamo sbagliato tutti, ma ora è un uomo, ha vent’anni, ha centomila possibilità diverse di realizzare la sua vita, ha un carisma invidiabile. Il Signore le battaglie più difficili le affida ai suoi guerrieri più forti”.

LEGGI ANCHE: Fabrizio Corona risponde a Fedez: "Pazza, io non ti odio, anzi ti desidero", fan sotto choc