Vera Gemma, il racconto agghiacciante dell'incidente: "Orfana all'improvviso"

Giuliano Gemma e Natalia Roberti sono i genitori di Vera Gemma, morti entrambi anni fa: la mamma nel 1995, il padre dopo un terribile incidente stradale nel 2013. In una lunga e toccante  intervista a Oggi è un altro giorno, Vera Gemma parla dei suoi genitori, Giuliano e Natalia, svelandone gli incredibili retroscena. La madre, infatti, avrebbe tradito l'uomo con un'altra icona cinematografica, il famoso attore Marlon Brando: "“Mia madre ha avuto un flirt con Marlon Brando. Un giorno i miei genitori litigarono e lei accusò mio padre di darsi da fare con le attrici e disse: ‘Io ti ho tradito solo una volta ma con Marlon Brando’. Io rimasi scioccata, volevo sapere tutto!”.“Lei non ha mai voluto dare seguito al flirt perché era già sposata”, ha aggiunto Vera Gemma, rivelando un altro siparietto familiare molto divertente:

“Ogni volta che c’era un film con Marlon Brando mio padre si innervosiva un po’. Io e mia sorella ci mettevamo il carico dicendo: ‘Che bravo Marlon Brando’”. La famosa attrice italiana Vera Gemma, ex concorrente de L'Isola dei Famosi e del Pechino Express, è rimasta orfana dai genitori: Natalia Roberti e Giuliano Gemma sono morti da molti anni. Sua madre morì nel 1995, quando Vera Gemma aveva appena 25 anni (è nata il 4 giugno 1970), lasciando chiaramente un vuoto enorme per l'artista emergente dell'epoca. In effetti, la madre di Vera Gemma, Natalia, era sua amica, confidente oltre che sua madre, inoltre è sempre stata la persona che più ha sostenuto il sogno di sua figlia Vera di entrare nel mondo dello spettacolo. Un anno dopo la vicenda,  nel 1996 Vera Gemma ha incontrato la figlia di Dario, Asia Argento, sul set del film "Sindrome di Stendhal", e e la liason fra le due continuerà fino ai giorni nostri.

Come affermato all'inizio, Vera Gemma ha perso anche il padre, famoso attore e personaggio televisivo. Quando morì, 9 anni fa, aveva 75 anni.  Giuliano Gemma, papà di Vera, rimase coinvolto in uno scontro frontale mentre si trovava a bordo della sua auto in quel di Cerveteri. Una volta che sono giunti i soccorsi stradali, l’attore era stato trovato in condizioni disperate e trasportato d’urgenza, in codice rosso, presso l’ospedale di Civitavecchia, dove però lo stesso non arrivò mai in vita, spirando infatti durante lo stesso trasporto. La morte del padre è stata una batosta fortissima per la donna che all'epoca aveva 43 anni, l'ha lasciata sola e con un vuoto enorme nel cuore, come lei stessa afferma.

LEGGI ANCHE: L’annuncio di Vera Gemma arriva all’improvviso: è pronta a sorprenderci con una novità incredibile