HomeSpettacoloPaolo Bonolis svela chi prenderà il suo posto: "Il mio erede sarà...

Paolo Bonolis svela chi prenderà il suo posto: "Il mio erede sarà lui", lo conoscete tutti!

Paolo Bonolis è uno dei volti più amati dal pubblico italiano, i programmi che conduce riscuotono sempre un gran successo ma avete mai pensato a chi potrebbe sostituirlo? A quanto pare lui si ed in una lunga intervista ha svelato l'identità del suo "erede". Tra i più noti presentatori della televisione italiana, ha iniziato la sua carriera negli anni ottanta conducendo programmi per bambini come 3, 2, 1... contatto! e soprattutto Bim Bum Bam che gli porta grande notorietà sul piccolo schermo. Ha poi condotto svariati programmi di successo per le reti RAI e Mediaset, tra cui Beato tra le donneI cervelloniTira & MollaCiao DarwinChi ha incastrato Peter Pan?È stato inoltre presentatore e direttore artistico del Festival di Sanremo nel 2005 e nel 2009.Insieme al suo amico e collega di lavoro Luca Laurenti, con il quale collabora dal 1991, forma una delle coppie più longeve e apprezzate della televisione italiana.

Recentemente la moglie Sonia Bruganelli ha smentito la notizia che Ciao Darwin non ci sarà nella nuova edizione. A questo proposito, Bonolis ha commentato:Credo che “Ciao Darwin” prima o poi possa meritare ancora una ribalta. E’ un prodotto trasversale ad ogni epoca e molto attuale. Ha lo stesso spirito di leggerezza di “Avanti un altro”. E’ un prodotto estremamente complesso che mi costa fatica man mano che vado avanti con gli anni. Che sia stato però dato per defunto è una decisione soggettiva di chi l’ha scritto (ride)." Nel frattempo lo stesso conduttore ha rilasciato un'intervista a SuperGuidaTv parlando di una serie d'argomenti, la vita professionale, la vita privata e i suoi progetti futuri.Alcuni voci parlavano di un nuovo format, nel dettaglio ad uno in arrivo dalla Germania, al riguardo Paolo Bonolis ha dichiarato:

"Mai sentito. Mi proposero dei format già al tempo della realizzazione di “Avanti un altro” ma ho voluto fare un programma scritto da me. Preferisco vestirmi i programmi addosso. Qualche anno fa il conduttore disse, in una vecchia intervista, di avere intenzione di "andare in pensione", adesso invece afferma: Quando i miei figli diventeranno maggiorenni staccherò la spina. Non sono così “arrapato” da stare in video. L’ho fatto per tanti anni ma ad un certo punto bisogna dire basta per non diventare grotteschi. Poi arriva la rivelazione, gli viene chiesto chi vedrebbe come suo erede e il celebre amico di Luca Laurenti risponde: Stefano De Martino è molto bravo. Ci sono dei bravissimi ragazzi. L’importante è dar loro il tempo di acquistare credibilità da parte del pubblico anche su prodotti differenti. Il cambiamento è necessario per il futuro della televisione. 

LEGGI ANCHE: "Ciao Darwin cancellato da Pier Silvio Berlusconi", Sonia Bruganelli risponde così alle indiscrezioni sul programma del marito

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Paolo Bonolis, il racconto straziante: "Ho perso mio figlio quando aveva 4 anni"

ARTICOLI RECENTI