Matilde Brandi, la confessione: "ho rifiutato un programma famosissimo e vi svelo il motivo"

Matilde Brandi doveva essere una delle naufraghe dell'attuale edizione de L'Isola dei Famosi, ma purtroppo non è andata, la sua collaborazione con Mediaset pare non sia mai andata in porto. A spiegarne i motivi è lei stessa ai microfoni di SuperGuidaTv, la ballerina ha confermato di essere stata in contatto con i produttori e ha dichiarato che le sarebbe piaciuto partecipare ma qualcosa è andato storto e ora, il volto noto del piccolo schermo, vuole divulgare cosa sia successo. “Adoro Ilary Blasi e la sua conduzione" ha premesso la Brandi per poi continuare "lei è romana è molto vicina a me. Mi è dispiaciuto quest’anno non averla potuta fare per miei problemi personali. Adorerei fare l’isola e il contatto con la natura, poi non ho paura per il non mangiare ed il non dormire, lo stare lontano da casa purtroppo ha condizionato la mia scelta. Speriamo in un domani”.

Oltre a parlare del suo rifiuto per L'Isola dei Famosi, Matilde Brandi ha anche rivelato che non le dispiacerebbe collaborare con la regina di Mediaset, Maria De Filippi. In particolare le sarebbe piaciuto intervenire ad Amici, il talent che guarda con maggiore interesse: “Maria, io sono qua! Apprezzo tantissimo Amici, lo seguo dalla prima edizione e condivido sempre le sue scelte. Mi piacerebbe fare il giudice perché ne ho le competenze, sono competente in materia! Io dò ragione ad Alessandra Celentano che la danza non è per tutti, ma non per il fisico, ma per la passione vera”.  Infine la Brandi ha concluso affermando: “Quest’anno c’erano molte amiche nel GF da Manila a Miriana, la stessa Valeria."

"Avrei voluto che vincessero tutte loro. È stata molto discussa la storia del trio lescano di Alex Belli, ma ci sta perché facciamo televisione. Continuo a ripetere che i reality bisogna farli con la consapevolezza ed essendo se stessi, io sono stata me stessa, pure troppo! Poi Alfonso è stato molto carino”. Insomma un resoconto del suo percorso ma anche un pò di amarezza per non vedere trionfare la spontaneità sua e di alcune ex gieffine che erano con lei nella casa di Cinecittà. D'altronde saremmo degli ipocriti a dire che questo Grande Fratello non sia stato quello di Alex Belli e Soleil Sorge. Il triangolo con Delia Duran, la chimica artistica e tutto il resto sono stati i temi centrali e sicuramente sarà difficile non ricordare l'edizione per questo.

LEGGI ANCHE: Matilde Brandi fa commuovere Silvia Toffanin: "Ho sofferto terribilmente per colpa di un uomo"
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Matilde Brandi: "Vola più in alto che puoi", il gravissimo lutto dell'ex gieffina