Amici, LDA toglie il 'segui' a Rudy Zerbi e lui ripaga con la stessa moneta: il retroscena che nessuno si aspetta

LDA, al secolo Luca D'Alessio, ha concluso la sua carriera ad Amici di Maria De Filippi una settimana fa. Nonostante il cantante non sia riuscito ad arrivare in finale, il figlio d'arte ha trovato grandi soddisfazioni nello show e anche al di fuori della trasmissione, ampliando notevolmente il suo già folto numero di fan. Nel frattempo, il 13 maggio uscirà il suo attesissimo album di debutto. Fin qui sembra andare tutto a gonfie vele, ma sarà davvero così? Nelle scorse ore il giovane cantante e il suo maestro Rudy Zerbi si sono allegramente ignorati su Instagram. A quanto pare,uno dei due ha smesso di seguire l'altro e sarebbe stato quindi ripagato con la stesa moneta. In realtà, sarebbe opportuno fare una precisazione: non è chiaro se i due non si siano mai seguiti o se abbiano smesso di farlo di recente. Tuttavia, ci sarebbe un dettaglio che farebbe pensare che la prima ipotesi sia la più realistica, in quanto LDA segue su Instagram quella che è stata la sua "rivale", ovvero Lorella Cuccarini. Un po' strano, non trovate?

Come è noto al pubblico di Canale 5 che segue le attività della scuola di canto e danza, in questi mesi il professor Zerbi ha accompagnato passo dopo passo Luca nella sua crescita musicale. Ma poi cosa è successo? Potrebbe essere che né l'insegnante né il figlio di Gigi D'Alessio abbiano prestato molta attenzione ai loro contatti su Instagram, oppure potrebbe essere successo qualcosa dopo l'eliminazione della LDA. In effetti, i più maliziosi sostengono che ci sono stati dei disaccordi tra i due. Da qui il "gelo" social. È importante sottolineare che allo stato attuale queste ipotesi non sono state smentite o confermate dai diretti interessati, che sono rimasti in silenzio sull'argomento. “Amici mi ha dato la possibilità di essere Luca, già lo ero fuori, però non per tutti. Penso mi abbia dato questa possibilità enorme di far conoscere Luca a tantissime persone”, ha dichiarato LDA dopo essere stato costretto a lasciare il programma condotto da Maria De Filippi.

Ancora: “Mi ha dato degli amici, tanti, delle persone splendide e mi ha fatto diventare molto più grande e molto più maturo. Poi mi ha dato il senso del lavoro e mi ha migliorato come persona e come artista. Tantissimo”. Quindi ha voluto dare ai futuri studenti della Scuola qualche prezioso consiglio per non pensare mai a cosa ci sia "lì fuori". “C’è stato poi un punto in cui mi sono spento. Perché questo è un consiglio che voglio dare ai ragazzi anche per l’anno prossimo e anche ai ragazzi che stanno ancora qua. Non pensate mai a quello che c’è fuori e non fatevi mangiare troppo dai ricordi e magari dai sensi di colpa per cose che non avete potuto fare prima”, conclude il giovane artista. Non ha parlato del suo coach Rudy Zerby.

LEGGI ANCHE>>> "Se LDA non fosse tuo figlio...", l'affondo degli hater contro Gigi D'Alessio: colpito nel personale