Raoul Bova, terribile dramma nella vita dell'attore: "Non sapevo come reagire, ho barcollato"

Tra gli attori più amati dal pubblico, soprattutto quello femminile, Raoul Bova è uno dei protagonisti assoluti del mondo dello spettacolo italiano, dimostrando di possedere, oltre alla sua straordinaria bellezza e al suo irresistibile fascino, anche un enorme talento e doti che gli sono state utili nel costruirsi la brillante carriera che tutti conoscono. Di conseguenza, Raoul Bova è diventato rapidamente un vero beniamino del pubblico, e in generale di tutti coloro che hanno avuto l'opportunità di apprezzare le sue esibizioni anche in altri contesti. Dal cinema al teatro, ovviamente senza disdegnare la televisione. La versatilità è la chiave del successo di Raoul Bova, quindi l'attore è stato in grado di farsi apprezzare in circostanze anche molto diverse tra loro. Pochi attori hanno lo stesso livello di attrattiva di Raoul, proprio perché nel suo caso si tratta di un personaggio che mostra notevoli doti recitative, ma è anche in grado di offrire interpretazioni impressionanti dove l'attore riesce  mettere in risalto tutto il suo carisma.

Una formula vincente, quella che Bova ha trovato per entrare nel cuore di un pubblico che oggi gli è sempre più affezionato. Certo, la vita privata di Raoul è sempre stata molto interessante. Tuttavia, bisogna dire che negli anni il gossip non ha trovato terreno fertile con questo persoanggio. La storia d'amore con Rocio Muñoz continua ad andare a gonfie vele e i due sembrano sempre molto innamorati. Con l'arrivo delle figlie Alma e Luna, la loro è una famiglia felice e stabile. Il successo di Raoul si basa anche sulla grande empatia che l'attore ha costruito con tutti coloro che amano seguirlo. La sua nuova avventura in Don Matteo, per esempio, è stata accolta calorosamente dal pubblico, nonostante tutti i fan accaniti della serie che hanno mal sopportato la dipartita di Terence Hill e del suo personaggio. Insomma, quella di Raoul Bova è una vita ricca di grandi soddisfazioni ed un enorme successo.

Tuttavia, naturalmente, anche la vita dell'attore non è sempre stata tutto rose e fiori. Raoul stesso ha raccontato ai microfoni di Vanity Fair in una recente intervista quello che è stato il momento più buio della sua vita. “Lato spirituale? L’ho sempre avuto, però sicuramente la morte dei miei genitori e poi la pandemia, sono stati dei momenti molto bui per me“, ha spiegato l'attore. “Non sapevo come fare, come reagire. […] con la perdita di mia mamma ho barcollato, mi sono sentito solo sulla Terra”, l'uomo che ha trovato in Rocio e le sue figlie una grande forza. Si tratta di parole molto toccanti che l'attore ha utilizzato per far comprendere meglio come ci si può sentire in situazioni del genere. Per fortuna oggi Raoul Bova sta bene, ma quel ricordo così traumatico resterà sempre impresso nella sua memoria.

LEGGI ANCHE>>> Raoul Bova, avete mai visto i figli? Due giovani belli e forti, assomigliano molto a lui