Maria De Filippi, trauma devastante: “Sottoposta a ipnosi, ho promesso di non parlarne più”

Pochi hanno ottenuto nel corso della loro carriera un successo così importante come quello di Maria De Filippi in televisione. Si tratta di una signora della tv italiana che fino ad oggi ha raccolto intorno a sè grandi consensi, anche grazie a quelli che sono diventati nel tempo dei veri e propri programmi cult. La De Filippi ha così potuto costruire un vero e proprio impero e, tra l’altro, ha creato la fortuna della stessa Mediaset, che oggi fa tesoro del grande lavoro svolto dalla conduttrice nel corso della sua carriera. Quindi Canale 5 è pieno di quegli spettacoli che Maria stessa ha curato meticolosamente. Basti pensare al lavoro svolto con Uomini e Donne, uno dei formati più longevi che in realtà non sbaglia mai un colpo. Ogni pomeriggio migliaia di persone si sintonizzano su Canale 5 per assistere a ciò che accade in studio e alle dinamiche creatasi tra le dame e i cavalieri. Tutti i personaggi sono stati supportati da Maria, che ha sempre saputo dimostrare anche una grande sensibilità e una profonda empatia, con eleganza e senza mai risultare stucchevole.
Per non dimenticare quei programmi rivolti ai più giovani. In questo senso, Amici gioca un ruolo molto importante, in primo luogo per la sua capacità di parlare a una nuova generazione. Anche in questi casi il risultato di ascolti è assolutamente importante e fa del programma uno dei talent show più importanti del palinsesto italiano. Importante anche il gran numero di artisti formatisi nel programma, che hanno successivamente raggiunto il successo anche nel mondo dello spettacolo. La signora De Filippi è una donna determinata e questo rappresenta un aspetto importante per il suo incredibile successo. Ha dovuto affrontare anche momenti molto complicati della sua vita, alcuni legati anche alla sua relazione con Maurizio Costanzo. Quest’ultimo era amico di Giovanni Falcone, vittima di un attentato del 1993 in via Fauro a Roma. Con lui c’era Maria, che poi ha dovuto fare i conti con il trauma di un evento così orribile.
Come hai superato un’esperienza così drammatica, che poteva sfociare in una vera tragedia? “Con un lungo periodo di ipnosi. Avevo paura di tutto. A un certo punto mi feci promettere da Maurizio che non avrebbe mai più parlato dell’argomento”, ha detto Maria ai microfoni di Vanity Fair. Insomma, anche in questa situazione Maria De Filippi ha dovuto tirare fuori tutta la sua grinta per cercare di tener lontano il ricordo di un trauma così forte. E la donna sembrerebbe esserci riuscita benissimo, perchè nonostante il ricordo possa ancora causarle delle sensazioni negative, la conduttrice è sempre rimasta una donna talentuosa e in gamba che ha portato avanti il suo lavoro a testa alta, indice di possedere una lucidità mentale non indifferente.
LEGGI ANCHE>>> Maria De Filippi, l’inaspettata rivelazione: “Pronta a lasciare tutto”

Articolo precedenteAlberto Matano, finalmente il conduttore convola a nozze e pensa a un figlio: ecco con chi lo avrà
Articolo successivoClaudia Gerini, il triste annuncio “Nostra figlia ci ha lasciati”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui