Guillermo Mariotto, la rivelazione scottante: “Il mio organo è più grosso del normale”

Il talentuoso stilista Guillermo Mariotto ha svelato ancora una volta al pubblico la sua enorme e geniale creatività nella creazione di splendidi abiti, pubblicati sui suoi profili social e uno di questi in onore della Giornata della Terra, ovvero il 22 aprile. Tuttavia, molte persone lo conoscono come il giurato più temibile di Ballando con le stelle e aspettano con preoccupazione il suo giudizio sui concorrenti in gara che si sono appena esibiti. Allo stesso tempo, Guillermo ha continuato a esporre alcuni aspetti molto privati ​​di sé, per lo più legati alla sua infanzia, forse per farsi conoscere più ampiamente ed evidenziare un lato più “umano” di lui rispetto al temuto personaggio che ha creato in TV. Il simpatico stilista ha speso delle parole molto toccanti a riguardo, attraverso le quali ha voluto aprirsi a una confessione molto intima, svelando un lato di sè che nessuno conosceva e che è decisamente molto particolare e personale.
La sua vita non è stata facile, soprattutto da ragazzino, ma oggi si è completamente riscattato, sfruttando la risonanza mediatica che ha riscosso nel corso degli anni. Un personaggio così schietto e diretto come lui, come tutti sappiamo, a volte lascia emergere non pochi timori nel pubblico, anche se si tratta soltanto di “spettacolo”. Il protagonista del programma di ballo di Rai1 però non si tira più indietro, ma è più incline a dare sfogo alla sua intimità per evidenziare un lato di sè insolito. La sua è una storia che ha toccato il cuore di molti italiani, ma ha fatto fatica a parlarne. Questo è ciò che ha rivelato. Da bambino, Guillermo Mariotto si era reso conto che uno dei suoi organi era più grosso della media. È quanto ha svelato al magazine DiPiù e ribadito nella trasmissione Oggi è un Altro Giorno di Serena Bortone. Infatti, ha ammesso: “Sono nato con la milza più grande e potevo andare in leucemia da un momento all’altro“.
Una storia tragica, ma fortunatamente, grazie alle premure di sua nonna e alle cure in ospedale, è riuscito a riprendersi da questa particolare patologia: ”Dopo gli 11 anni quando ero fuori pericolo e la milza si era armonizzata agli altri organi, a quel punto stavo bene”. Anche oggi, questa è una ferita comprensibilmente ancora aperta perché ha dovuto affrontare questo problema quando era ancora giovanissimo. All’epoca, Mariotto era stato tenuto all’oscuro di tutto, infatti nessuno gli aveva detto di cosa stesse soffrendo fino all’età di 11 anni, anche se aveva capito che qualcosa in lui non andava. Una pagina triste della sua vita, e allo stesso tempo piena di speranza, che può finalmente aiutare qualcuno attraverso la sua confessione. Nel frattempo, non vediamo l’ora di rivederlo dietro al bancone della giuria di Ballando con le Stelle che andrà in onda la prossima stagione.
LEGGI ANCHE>>> Samuele Bersani: “Soffro ancora oggi di una malattia molto fastidiosa”, nome e sintomi

Articolo precedenteBarù, finalmente lo vedremo di nuovo in televisione: ecco dove e con chi
Articolo successivoSilvia Toffanin, la rivelazione terribile in diretta Tv : ” Vittima di un incidente fatale”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui