HomeSpettacoloClizia Incorvaia, l'incredibile gesto che ha fatto arrabbiare i fan: "Quanta ignoranza!"

Clizia Incorvaia, l'incredibile gesto che ha fatto arrabbiare i fan: "Quanta ignoranza!"

Clizia Incorvaia ha partorito da poco, e il suo corpo è ancora affaticato dal parto, ma la rende infelice non poter allattare il suo piccolo Gabriele, avuto dall'amore per il suo compagno Paolo Ciavarro. Su Instagram ha condiviso un lungo post sulla mancanza di latte e sui suoi sentimenti nell'affrontare questo evento così inaspettato che la tormenta non poco. Per Clizia, aprirsi a sfoghi di questo genere è anche un modo per dimostrare la sua vicinanza a tutte quelle mamme che non sono in grado di allattare i propri figli o che scelgono di non allattare e si sentono giudicate. Ecco che cosa ha scritto Clizia Incorvaia a tal proposito, sui suoi profili social: "Ti ho allattato finché ho avuto il latte … devo dire che se da una parte l’allattamento stabilisce un legame quasi alchemico con il tuo piccolo dall’altra richiede una saldezza di nervi non indifferente, poiché se non dormi tutta la notte, sei esausta e non ti reggi in piedi (per esempio per chi lavora o ha un altro figlio e non può recuperare le ore perse etc non è facile)", ha scritto la donna.

"Il mio corpo si è fermato quando la mia mente era ormai stanca , però scrivo questo post per tutte le donne che decidono di non allattare o non hanno il latte e vivono questa cosa come una sconfitta . No ragazze, non è così, voi darete la migliore versione del vostro essere mamma solo se sarete serene e al diavolo tutta la pressione sociale che vi dice che mamme dovrete esser. Voi sapete come essere le migliori mamme", conclude così il suo post, che però non è piaciuto a tutti, a quanto pare. Così, è stata la stessa Incorvaia a condividere un commento non proprio carino da parte di qualche utente, in merito alle foto che la ritraggono insieme con il figlio: "Eh bella mia, facile così.... volete i figli ma volete continuare a fare la bella vita, non è così che funziona". Così inizia uno dei commenti che hanno fatto molto male alla donna.

Il commento continua così: "Purtroppo un neonato implica un mare di sacrifici e a volte la mamma non esiste più come donna per un bel po' di tempo". Parole al vetriolo che mettono in dubbio l'impegno di Clizia nel crescere il piccolo Gabriele. Tuttavia, Incorvaia ha voluto rispondere a tono a tali accuse, così in una storia ha commentato direttamente: "Io non ho tolto il seno al piccolo, ma il latte è finito e lui piangeva perché non riusciva più ad attaccarsi e a saziarsi bene. Nina l'ho allattata solo con il latte materno fino al settimo mese". Ha poi aggiunto: "Ma non avrò nessuna medaglia al merito nè la pretendo, ciò significa che sei lo stesso una buon madre. E la bella vita non c'entra nulla con ciò che ho scritto. Ps. L'ignoranza è la più brutta delle bestie".

LEGGI ANCHE>>> Francesco Sarcina spara a zero su Clizia Incorvaia: "Se non fosse per nostra figlia..."

ARTICOLI RECENTI