Isola dei Famosi, il dramma dell'ex naufrago caduto in rovina: "Frugo nell'immondizia e campo di espedienti"

L'ex naufrago de L'Isola dei Famosi, Davide Di Porto ha rivelato la sua tragedia. L'uomo era nel reality show nel 2010, ma il suo nome è stato poi dimenticato come spesso accade a molto personaggi della televisione. Davide Di Porto ha raccontato sulle pagine del settimanale Nuovo alcuni retroscena scioccanti sulla sua vita. Oggi l'uomo è costretto a rovistare nella spazzatura per trovare cibo o oggetti da vendere al mercatino delle pulci, dopo aver messo piede sui set del cinema a luci rosse come attore. Lo ha annunciato lui stesso: “Non mi vergogno di dirlo: oggi campo di espedienti e cerco nell’immondizia oggetti e cose da vendere. Però non rubo niente a nessuno. La pornografia non è l’ambiente meraviglioso che tutti continuano a raccontare”.

A L'Isola dei Famosi, Davide Di Porto si è fatto conoscere dal pubblico come personal trainer, ma anche con questo lavoro non è riuscito più a trovare nulla. L'uomo ha sbottato contro l'industria dello spettacolo e ha lanciato parole al vetriolo contro alcuni dei concorrenti di questa sedicesima edizione: “La gente mi ferma per strada e mi chiede perché, in mezzo a quella marmaglia di naufraghi sconosciuti che ci sono a L’Isola dei Famosi non ci sono anche io. Chiamano i personaggi come I cugini di campagna e playboy scaduti come Antonio Zequila e non me? Questo è un caso lampante di… Di Porto fobia!”. Davide Di Porto ha accusato la TV di aver approfittato della sua immagine per poi lasciarlo perdere una volta che non serviva più. Un destino comune a molti personaggi del mondo della televisione, a quanto pare. sono in molti i personaggi televisivi che hanno ottenuto un po' di visibilità per qualche tempo, per poi cadere nell'oblio.

Tuttavia, in un'intervista al Settimanale Nuovo, Davide di Porto ha dichiarato che non si sarebbe arreso: “La tv mi ha gettato come un rifiuto dopo avermi sfruttato. I vertici hanno paura di me, ma io non temo loro. Ho tante cose ancora da raccontare e da fare, non mi arrendo e se il lavoro non c’è, me lo invento!”. Davide Di Porto vuole sbarcare di nuovo in Honduras per riscattarsi e fa appello: “Per riscattarmi. O morire”, ha concluso. Davide Di Porto ha tentato varie strade per stare in tv, ma nessuno di questi gli ha garantito il successo sperato: così, alla fine, ha deciso di intraprendere la carriera di attore dedicandosi al cinema per adulti. Tuttavia, la sua carriera cinematografica non era per lui, e ora sta provando di nuovo la strada della televisione. Ci riuscirà?

LEGGI ANCHE>>> Isola dei Famosi cancellata dai palinsesti di Canale 5, Ilary Blasi fatta fuori senza se e senza ma: i motivi