Donatella Versace, la confessione privatissima: "Sono anni che non ne ho uno"

Uno dei volti più famosi e iconici del mondo della moda è il suo, ovvero quello di Donatella Versace. È stata lei stessa a dire, in una delle tante interviste, di aver dovuto rinunciare da molto a una persona molto importante della sua vita, esterna alla sua famiglia. Una persona che svolgeva un ruolo molto importante, ma che alla fine la stilista ha dovuto allontanare perchè aveva un'influenza negativa su di lei. Donatella Versace ha preso in mano e continuato l'attività iniziata dal fratello Gianni Versace, fondatore della celebre azienda. Tutti gli abiti che portano il nome della famosa imprenditrice sono considerati i più preziosi sul mercato italiano. Donatella Versace è nata in Calabria ed è cresciuta con i suoi tre fratelli. È riuscita a sfondare nel mondo della moda quando ha scelto di trasferirsi a Milano, dove ha iniziato a lavorare nel settore. Il suo compito era quello di curare l'immagine e il marketing dell'azienda fondata dal fratello.

Tuttavia, Donatella Versace non è solo una grande stilista, è anche conosciuta come un'attrice di talento. Diversi registi le hanno infatti chiesto di partecipare ad alcuni film. Nel 2000 è apparsa anche sul grande schermo con Ben Stiller nel film Zoolander. È stata vista l'ultima volta in pubblico nel 2017. L'evento che beneficia della sua presenza è Gaga: Five Foot Two. Al momento Donatella Versace non esce con nessuno e si può dichiarare totalmente single. Questo non significa che, in passato, la sua vita sentimentale non sia stata movimentata, anzi! La donna è stata infatti sposata con il  famosissimo modello americano Paul Baker. Dalla loro relazione sono nati due figli, Allegra e Daniel. Durante un'intervista abbiamo scoperto anche alcuni dettagli su Donatella, una donna che non esita ad aprirsi anche per quanto riguarda il suo privato. In effetti, è stata lei a dire a tutti i suoi fan che ama assolutamente prendersi cura dei suoi capelli.

Sceglie di tingerli di quella iconica tonalità biondo platino almeno due volte al mese. In effetti, la stilista non sopporta che le si veda la ricrescita. Un'altra cosa che Donatella tiene molto a cuore è la cura del suo corpo. Non passa giorno senza allenamento, preferisce allenarsi in completa solitudine. “Non ho un personal trainer da tanti anni, alla fine ci litigavo: lo correggevo continuamente. Sono presuntuosa in questo, so quello che devo fare per il mio corpo”. È per questo motivo che Donatella dedica un angolo della sua casa alla cura del corpo, e non mancano attrezzature di ogni tipo per allenarsi. Quindi, nella sua palestra, la stilista dedica lo stesso tempo a ogni attrezzatura in modo che il suo corpo sia perfettamente in forma e allenato. Nonostante sia un'amante della forma fisica, sembra che Donatella non sia ancora in grado di meditare. La ragione più probabile è che ci sono centinaia di idee che turbinano nella testa della stilista. Dettagli e notizie a cui pensa giorno e notte.

LEGGI ANCHE>>> Donatella Versace, dietro l'imprenditrice milionaria c'è una donna fragile: "Caduta in una forte tossicodipendenza"