Ainett Stephens shock: "Mia madre e mia sorella sparite nel nulla, forse bruciate vive", cosa è successo

Quache tempo fa a Verissimo  è stata ospite Ainett Stephens, l'ex gieffina si è sfogata con Silvia Toffanin, che l'ha accolta a braccia aperte nel suo salotto Ainett  è una modella, showgirl e conduttrice televisiva venezuelana naturalizzata italiana. Nel 2006 la sua popolarità aumentò grazie al ruolo della "Gatta Nera" nel quiz-preserale Mercante in fiera, condotto da Pino Insegno su Italia 1, e alla realizzazione di un nuovo calendario sexy per la rivista sportiva Controcampo. Insieme a Daniele Bossari nel 2007 ha condotto il quiz televisivo di Italia 1 Azzardo. Tra il 2009 e il 2011 ha preso parte, come showgirl, al Chiambretti Night, programma di seconda serata condotto da Piero Chiambretti sulle reti Mediaset.All'inizio del 2011 ha debuttato come attrice di cinema in Amici miei - Come tutto ebbe inizio, un film diretto da Neri Parenti.

Per quanto riguarda la sua vita privata, dopo nove anni di fidanzamento, il 3 settembre 2015 si è unita in matrimonio con l'imprenditore Nicola Radici, con il quale ha avuto il figlio Christopher, nato il 27 ottobre 2015.La gatta nera del famoso quiz Il Mercante In Fiera era un po' scomparsa dalla tv negli ultimi anni, ma ha una storia personale molto complicata.  A suo figlio Christopher di cinque anni è stato diagnosticato l'autismo: “Mio figlio all’età di due anni ha smesso improvvisamente di parlare. Dopo un controllo, abbiamo ricevuto la diagnosi: disturbo dello spettro autistico. È stato un momento molto difficile, nessun genitore si aspetta di ricevere una notizia del genere. Questa esperienza mi ha cambiato la vita. I primi mesi sono stata molto male, ma dopo, grazie anche alla preghiera, ho deciso di andare avanti."

E ancora : "Mio figlio aveva bisogno di una madre forte e coraggiosa. Mi auguro di vederlo crescere e di riuscire a sviluppare al meglio, insieme a lui, le sue capacità”. Ainett ha anche trovato il coraggio di parlare di sua madre e di sua sorella,  scomparse nel nulla nel 2004: da allora non ha nessuna notizia di loro. “Facevano import export di prodotti per i capelli. Erano partite per andare in Trinidad, dovevano rientrare in Italia a Natale, ma sono sparite nel nulla. Dicono che le abbiano uccise, forse bruciate, ma noi non abbiamo seppellito nessuno. Quando sparisci in questo modo, in quei paesi lì, è difficile che arrivi il lieto fine. Noi abbiamo fatto di tutto per ritrovarle. Credo molto in Dio e sono quasi certa che le rincontrerò. Non penso sia un addio definitivo”. Speriamo che questo per la Stephens sia un ritorno a Mediaset vero e proprio, e che la rivedremo presto sui nostri schermi.

Leggi anche: Roberta Morise, il grave lutto dell'ex di Carlo Conti: "È venuto a mancare improvvisamente"