Antonella Elia torna con l'ex storico e fa la vittima: "Ecco perché tutti ci odiano"

Antonella Elia spiega cosa l'ha portata a tornare dal fidanzato Pietro Delle Piane, con il quale ha partecipato ad una passata edizione di Temption Island. Elia, oggi opinionista del programma La pupa e il secchione  Show, condotto da Barbara D'urso, ha da tempo un rapporto di alti e bassi con Pietro Delle Piane, e non è la prima volta che si allontanano per poi riavvicinarsi. Dopo aver nuovamente annunciato il loro ennesimo addio, la coppia si è ricomposta. I due che hanno partecipato alla prima edizione di "Temption Island" si sono infatti riuniti: «Pietro – ha piegato Antonella in un’intervista al “Corriere della sera” - ha 11 anni in meno di me, è giovane, intatto, puro. Mi fa divertire moltissimo. A Temptation è stato un disastro perché voleva recitare il ruolo di quello che mi faceva ingelosire. Si è fatto odiare da tutti, me in primis, per tanto tempo. Mi trasferisce il senso della famiglia. Io sono sempre stata un cane sciolto, randagia. Per la prima volta sto costruendo qualcosa insieme a un uomo». 

Antonella Elia e Pietro Delle Piane stanno insieme dal 2019. I due si sono conosciuti e innamorati grazie ad amici in comune. Pubblicamente la relazione tra Antonella e Pietro è venuta a galla quando la Elia ha partecipato al Grande Fratello Vip nei primi mesi del 2020. Successivamente la coppia ha preso parte a Temptation Island. Alla fine del reality i due sono usciti lasciando lo show separatamente. La donna inizialmente sembrava aver chiuso definitivamente con il suo ex compagno e aveva addirittura dichiarato ad un'intervista a Verissimo: “Con Pietro è davvero finita, mi ha spaccato il cuore. Non tornerò mai con lui, ma continuerò ad amarlo” .Invece, lentamente l’attore è riuscito a fare breccia di nuovo nel cuore di Antonella, dimostrandole di poter avere ancora fiducia in lui.

Tra le altre cose Antonella Elia  ha anche parlato del suo passato professionale, ed avendo lavorato con mostri sacri come Raimondo, Corrado, Mike e tanti altri, ha rivelato nella stessa intervista, che aldilà degli insegnamenti professionali, li ricorda con grande ironia: «L’autoironia. Soprattutto Vianello, amava prendere in giro gli altri ma anche se stesso. Era meraviglioso. E Corrado, anche lui aveva un’ironia straordinaria, le sue facce alla Corrida facevano l’intero programma. E pure Mike, tutte quelle gaffe, sono convita che ci giocasse consapevolmente», queste le sue parole in memoria di alcuni dei volti storici dei palinsesti italiani.

Leggi anche: Marco Senise sbarca sull'Isola dei Famosi e attacca subito l'ex storica Antonella Elia: le parole al veleno

Potrebbe interessarti anche: Antonella Elia, la confessione brutalmente sincera: "Cosa farei oggi se mio padre non fosse morto"