Serena Carella chiede scusa ad Alessandra Celentano, la reazione della coach spiazza tutti

Ieri è andato in onda il daytime di Amici 21 in cui si è visto l'incontro chiarificatore tra Serena e la maestra  Celentano. Nei giorni scorsi è stata proprio Maria De Filippi a suggerire alla ballerina di incontrare la sua  insegnante. In effetti, la conduttrice ha subito intuito che Serena non era tranquilla dopo aver parlato dell'insegnante, perché quello non era il suo comportamento solito. Celentano, intanto, ha lanciato un altro guanto di sfida a Serena, ribadendo nella lettera di averla molto apprezzata, se non per qualche aspetto del suo fisico che, secondo Celentano, le impediva di muoversi nella danza in odo perfetto. È evidente quanto sia rimasta dispiaciuta la Celentano per l'attacco così diretto di Serena. Quest'ultima ha poi chiesto un incontro con l'insegnante e la produzione ha organizzato tutto. “Volevo chiederle semplicemente scusa per la brutta figura che ho fatto e per le brutte parole che ho detto”, queste le parole della ballerina appena la maestra è entrata in palestra. Poi ha spiegato di aver usato le parole sbagliate, che lei non era così, non sapeva cosa aveva in mente in quel momento, ma non pensava di dire cose così gravi. “Ho sbagliato i termini, una caduta di stile”, ha concluso.

La maestra Celentano ha acconsentito, e ha proseguito elencando una serie di qualità che ammirava moltissimo in Serena, e che non ha mai nascosto, dal momento che spesso ha speso delle belle parole su di lei. Insomma, alla Celentano, l'unica cosa che non convince di Serena è il suo fisico, ma perché le sue idee e i suoi standard sono molto rigorosi. Forse Serena potrebbe non ambire a degli ambienti così rigidi e rigorosi, ma sicuramente troverà un suo posto nella danza. Celentano ha apprezzato le scuse di Serena: "Mi dispiace che tu sia entrato in questa situazione. C'è stata una via d'uscita stressante, ma poi siamo andati nella direzione sbagliata". Afferma il suo pensiero sulla ballerina, la sua formazione e il rispetto che ha mantenuto durante il suo percorso ad Amici 21. Ha poi proseguito consigliando Serena, su questa strada e su ciò che segue: “Ognuno può avere il proprio pensiero. Credo che tu debba mettere sul piatto della bilancia le cose che ti vengono dette, belle e brutte. Devi valutare come ti vengono dette e perché. Con questo tuo gesto rimarrà la stima nei tuoi confronti, capisco che sei una ragazza caduta in uno scivolone… A sbagliare sbagliamo tutti. L’importante è che capisco tu lo abbia fatto onestamente”.

L'insegnante ha apprezzato molto il fatto che Serena avesse chiesto di vederla di persona per scusarsi. Per lei è un approccio maturo piuttosto che superficiale. Ad esempio, le scuse possono anche essere espresse in parole o lettere. Invece, Serena ha seguito il consiglio di Maria e ha chiesto di incontrarsi di persona. La maestra ha poi proseguito spiegando che con questo gesto ha capito di non sbagliare su Serena, che l'aveva sempre considerata una ragazza educata. Ha poi spiegato perché non ha risposto alle parole della ballerina: “Ci sono rimasta davvero male, male. Per questo non ti ho fatto la sfuriata. Sono rimasta male e incredula”. Serena ha detto di averlo notato, ma ora il malinteso sembra essersi chiarito. Serena e la maestro Celentano si sono riconciliate, se così si può dire. Nonostante i tanti dissapori, la ballerina ammette di essere stata felice del suo percorso ad Amici. C'è stata anche qualche critica: “Sono migliorata anche grazie alle bastonate. Sono contenta di aver fatto questo percorso”.

LEGGI ANCHE>>> Amici 21, Serena crolla dopo la lettera di Alessandra Celentano: "Ora è davvero troppo"