Elisa Maino: "Ho rischiato l'anoressia", il motivo è vergognoso

Elisa Maino ha parlato di sé e di come abbia avuto successo fin da piccolissima nel terzo episodio della seconda stagione del podcast One More Time.  La giovane influencer Elisa Maino si é raccontata durante la terza puntata di One More Time, il podcast ideato e condotto da Luca Casadei.  Il tema principale di questa seconda stagione é la rinascita. Tra gli ospiti di delle nuove puntate c’é anche la Maino, chiamata a raccontare come abbia gestito il successo a 15 anni, per poi riscoprire se stessa dopo un periodo buio con il proprio corpo, la donna ha confessato : " Sono stata molto male"Elisa Maino racconta nei dettagli il momento in cui tutto è cominciato: "Un giorno, dopo uno shooting fotografico, una persona mi disse: ‘Non vai bene, hai le caviglie gonfie’. Da lì mi si bloccò tutto. Smisi di mangiare. O meglio, per tre mesi mi nutrii soltanto con mele e acqua. Persi un sacco di chili. Arrivai al limite“.

L' influencer era giunta ad odiare il proprio corpo e, solo crescendo, ha imparato ad amarsi di nuovo. Elisa ha affermato: “Da lì ho capito: le parole di quelli che non ti vogliono bene contano meno di zero. Ho ricominciato a mangiare bene e ad avere uno stile di vita sano ed equilibrato. Il punto non è essere magri, ma essere tranquilli col proprio corpo“.La giovane influencer è molto attiva sui social e si batte per la body positivity. In particolare racconta un periodo della sua vita, dai 13 ai 15 anni, in cui ha dovuto convivere con un altro problema: l'acne. Elisa ha spiegato: “Mi vergognavo di mostrarmi alle persone. Per un anno sono stata chiusa in casa, se non per andare a scuola. E quando uscivo, indossavo cappelli o sciarpe per coprirmi il viso. Sui social qualcuno mi diceva che sembravo un Magnum ricoperto di noccioline. Da lì sono stata molto male e ho scoperto un grandissimo rapporto con i miei genitori. Ho iniziato a fare delle cure dermatologiche”. 

La giovanissima showgirl ha anche ammesso di non essere pronta al 100% a parlarne, dicendo umilmente: “Non voglio passare come vittima, non mi piace. Non ne sono uscita perché sono stata forte: ne sono uscita perché l’acne mi è passata. Quindi non posso insegnare molto agli altri”.  La tiktoker di 19 anni è attualmente tra le più seguite in Italia. La vediamo sempre inclusa i  nuovi progetti, collaborazioni e servizi fotografici. Con la quinta classe di liceo, anche Elisa Maino ha iniziato a pensare a cosa fare dopo il diploma. Annuncia così di voler studiare medicina: “È sempre stato il mio grande sogno. Vorrei avere due vite, fare Medicina e continuare a fare quello che sto facendo, creare il mio brand. Ma bisogna darsi delle priorità. Magari riuscirò a fare entrambi, chissà”. Noi siamo sicura che sarà in grado di fare tutto quello che più desidera, e non vediamo l’ora di vederla nei suoi prossimo progetti: buona fortuna Elisa!

Leggi anche: Serena Rossi, la malattia invalidante che ha messo a rischio la sua carriera: "Tutto è iniziato dopo un provino"