Silvano Michetti, clamorosa svolta: ha ritirato la denuncia a Ilary Blasi: "Vi spiego perché"

Silvano Michetti de I cugini di Campagna  ha finalmente rotto il silenzio dopo la squalifica all'Isola dei Famosi. Lo ha fatto nelle pagine di Nuova Tv di Riccardo Signoretti,  confermando la teoria del fratello Ivano.Il celebre cantante infatti ha dichiarato di non aver mai pronunciato quelle parole. Silvano Michetti ha detto: “Accetto la squalifica però non ho mai bestemmiato, ho 50 anni di carriera alle spalle e sono un uomo religioso“. Il cantante ha poi specificato come in quel preciso istante stesse cercando di riprendere fiato dopo la nuotata in mare. “È veramente assurdo quello che mi è successo“. Nel frattempo Ivano aveva deciso di procedere per vie legali contro la nota azienda dopo la squalifica del fratello Silvano al reality.Secondo i Cugini di Campagna il naufrago non avrebbe mai pronunciato alcuna frase disdicevole e negli scorsi giorni hanno pubblicamente difeso il batterista e cantante.

Secondo Ivano Michetti, il fratello Silvano , appunto, non avrebbe pronunciato nessuna bestemmia ma si sarebbe trattato di una semplice imprecazione. Ivano Michetti ha poi proseguito: “Non potendo mio fratello, in questo momento, assumere direttamente iniziative a sua tutela, ho inviato a titolo personale, e anche come leader del Gruppo dei Cugini di Campagna, una diffida a Canale 5 e ai responsabili della trasmissione, invitandoli a desistere dalle annunciate iniziative nei suoi confronti e a mantenerlo nel suo ruolo di partecipante alla trasmissione”.  Ed ha aggiunto: “L’audio nel quale mio fratello pronuncia le parole incriminate è molto chiaro: si sente ‘Santo Dio’. L’espressione non può considerarsi né blasfema nei confronti di Dio o della religione, né una bestemmia“, ha sentenziato.

Quando Silvano è rientrato in Italia  però, Michetti ha scelto, di comune accordo con i colleghi e amici, di non procedere più contro Mediaset. I diretti interessati l’hanno annunciato e ne hanno spiegato i motivi. "Abbiamo lasciato perdere". La scelta potrebbe essere stata per rispetto di Nick Luciani, un altro dei cantanti della band che non è stato squalificato ed  è ancora ancora nella tribù dei Cucalacha dell'Honduras. Questo non toglie che Michetti credeva tantissimo in questo reality ed era certo di riuscire ad arrivare in finale, motivo per cui si era preparato a lungo prima di arrivare in Honduras. Per lui è stata una vera delusione essere espulso ed eliminato in questo modo. In ogni caso, nel bene e nel male, I Cugini hanno dato prova di essere uniti e solidali tra loro, e di essere legali e leali,  inoltre ci stanno regalando grandi, grandissimi momenti nel reality. Vi ricordiamo che per questa settimana, l'Isola non andrà in onda: domani giovedì 21 aprile Canale 5 trasmetterà un film.

Leggi anche: Marco Senise sbarca sull'Isola dei Famosi e attacca subito l'ex storica Antonella Elia: le parole al veleno