HomeSpettacoloLuigi Strangis, la brutta malattia che gli ha rovinato la vita a...

Luigi Strangis, la brutta malattia che gli ha rovinato la vita a 16 anni: è rarissima tra i giovani

Lo studente di Amici Luigi Strangis ha commosso tutti in trasmissione parlando della sua condizione: "Devo controllare le mie emozioni" . In una delle ultime puntate del programma televisivo di Amici condotto dalla  Maria De Filippi, Luigi Strangis lo studente di Rudy Zerbi, ha raccontato la sua storia e ha commosso il pubblico. Il ragazzo ha voluto spiegare cosa è successo dopo le tante frecciatine e questioni con il coinquilino e studente Alex. Tra i due c'è stata una lite e Luigi sta vivendo molto male la vicenda, ciononostante ha scelto di non rispondere alle provocazioni perché potrebbero farlo sentire realmente male.Il motivo di questa preoccupazione è alla base della sua patologia, diagnosticata quando aveva solo sedici anni.

Ha il diabete e qualsiasi emozione può influenzare la sua glicemia: "L’adrenalina incide sulla glicemia, per questo spesso devo stare in relax, non fa fare effetto all’insulina. Mi è venuto il diabete, sono stato 6 mesi senza ed è stato pesante. Il medico non me lo diceva che era quello, diceva che era lo sviluppo. Da quel momento controllo il mio corpo, le emozioni, cerco di stare tranquillo." ha dichiarato lo studente di Amici. Lo studente ha scoperto il suo problema a 16 anni e oggi cerca di controllare ogni segnale nel suo corpo. Ha spiegato che ogni volta che si trova di fronte a emozioni negative, per non lasciarle andare, pensa che ci siano cose peggiori nella vita. Uno stratagemma che naturalmente non sempre funziona: "Non funziona sempre. A me non pesa il diabete, devo controllarmi. A modo mio magari, ma cerco di stare sempre rilassato.

"Ho l’ansia di andare dal medico, ho paura che mi dicono delle cose. A volte so di essere a rischio svenimento. Ma a furia di andare avanti impari a conoscere il corpo, se stai in ipoglicemia senti sulle mani qualcosa che non va, un leggero tremolio." Dopo aver pronunciato queste parole, la conduttrice Maria De Filippi ha voluto raccontare un episodio accadutole in una passata puntata di Amici. Ha ricordato di essersi sentita male in quel momento e di aver passato le redini dello spettacolo all'ex scrittore Luca Zanforlin. Non sa ancora cosa sia successo in quel momento, ma per un anno si è preoccupata che possa succedere di nuovo durante lo spettacolo in diretta. Il ragazzo adesso sa bene e dopo essersi sfogato ha ricominciato a vedere le cose con la positività e l'energia che lo contraddistinguono. L'unica preoccupazione e limite che continua a sentire è proprio quello di tenere a bada le sue emozioni, qualcosa , che come abbiamo già detto, talvolta è davvero complicato.

Leggi anche: Amici 21, svelato il compenso di Veronica Peparini: ecco quanto guadagna per ogni puntata del talent

Potrebbe interessarti anche: Amici 21, Rudy Zerbi demolisce Albe: la critica è pesantissima

ARTICOLI RECENTI