Raoul Bova coinvolto in una rissa, manda una persona in ospedale: finisce nei guai con la legge

L'attore Raoul Bova viene coinvolto in una rissa: ecco che cosa è successo. Certo, Raoul Bova è uno dei personaggi più famosi dello spettacolo e sicuramente tra quelli più seguiti. Ha iniziato a recitare da giovanissimo, e oggi è un attore di fama internazionale. Non molto tempo fa, tuttavia, è stato coinvolto in una rissa di cui ha dovuto assumersi la responsabilità legale. Il debutto televisivo dell'attore risale al 1991, quando ha esordito in Scommettiamo che...? con l'amato Fabrizio Frizzi, morto prematuramente qualche anno fa. Lo spettacolo è stato un trampolino di lancio per diverse celebrità dell'industria dello spettacolo di oggi, come Caterina Balivo, per dirne una. Lo show, in seguito, è stato ripreso da Michelle Hunziker e la figlia Aurora Ramazzotti nel 2018.

L’artista, nel frattempo, si è guadagnato una grande popolarità. Ha lavorato come modello, ma soprattutto come attore, per il cinema e la tv. Il primo ruolo importante è stato nel 1993 in Questo piccolo grande amore, dove interpretava il protagonista maschile, Marco. Qui il giovane surfista si innamorava della principessa Sofia, interpretata da Barbara Snellenburg, che scappava di casa per evitare un matrimonio indesiderato. L'attore ha sempre avuto una personalità molto tranquilla e pacifica, ma qualche anno fa è stato coinvolto in un pestaggio, successivamente c'è stato anche un processo. Come tutti i VIP, Raoul è noto anche per la sua vita privata, dopo un matrimonio durato 13 anni con Chiara Giordano, donna lontana dal mondo dello spettacolo e dalla quale ha avuto due figli e ha iniziato una relazione con la modella Rocio Munoz Morales nel 2013.

I due si sono conosciuti sul set di "Immaturi - Il Viaggio", e la loro storia ha inizialmente suscitato un gran clamore per la differenza d'età ma con il tempo i pettegolezzi sono stati messi a tacere. Il 27 aprile 2019, l'artista è stato coinvolto in una lite che si è trasformata in una rissa. Era appena uscito da un ristorante per pranzare con la sorella Tiziana e la sua compagna quando un'auto ha fatto una manovra rischiosa tanto da andare a sbattere contro la ragazza. A questo punto lui avrebbe perso la testa. Secondo roma.corriere.it, l'attore avrebbe avviato una lite con l'autista, Matteo Vincenzo Catorano, i due si sarebbero scontrati e l'uomo incolpato della manovra sarebbe finito in ospedale. L’attore è accusato di violenza privata, minacce e lesioni, mentre l’altro solo per violenza privata, a causa della manovra. Il processo si è svolto il 18 gennaio 2022.

Leggi anche: "Rocio Munoz Morales si droga", la compagna di Raoul Bova risponde così alle gravissime accuse

Potrebbe interessarti anche: Raoul Bova ricoverato d'urgenza in Spagna, la famiglia non vuole rilasciare dichiarazioni