HomeSpettacoloLicia Nunez, dal doloroso aborto alla svolta omosessuale: come vive oggi l'ex...

Licia Nunez, dal doloroso aborto alla svolta omosessuale: come vive oggi l'ex naufraga

Licia Nunez ha un passato difficile: l'attrice ha dovuto fare i conti con aborto spontaneo e alcolismo. Ma chi era l'uomo che l'ha messa incinta? Licia Nunez è un personaggio che negli ultimi giorni è tornata molto al centro dell'attenzione grazie alla sua partecipazione a L'Isola dei Famosi. La donna è approdata in Honduras in qualità di concorrente del noto programma condotto da Ilary Blasi, accompagnata dall'altro naufrago Marco Senise. Attraverso il suo video di presentazione, l'attrice pugliese è apparsa abbastanza "agguerrita" e parecchio determinata a vincere, e questo ha subito suscitato la curiosità del pubblico e dei naufraghi stessi. Ma sebbene la donna sia apparsa così, e peraltro in splendida forma, quello che non tutti sanno è che Licia ha alle spalle un passato davvero molto doloroso e difficile. La Nunez non ha esitato a parlare di un doloroso retroscena a Vanity Fair. In effetti, l'attrice ha parlato del suo passato oscuro, dell'aborto spontaneo che l'ha fatta precipitare in una profonda depressione e della sua dipendenza dall'alcol.

Infatti, nel 2003, Licia ha avuto una relazione con un uomo che ancora oggi è sconosciuto: l'attrice quell'anno era incinta dell'allora suo compagno, ma purtroppo la donna subì un aborto spontaneo che le ha cambiato la vita. Ecco le sue parole a Vanity Fair nel 2020, subito dopo la sua esperienza al Grande Fratello Vip 4: "Ho preso un taxi e contemporaneamente ho chiamato l’uomo con cui stavo - ha dichiarato nell’intervista -. Quando gli ho raccontato tutto lui mi ha detto solo: ‘Ho bisogno di pensare’. Non l’ho mai più sentito. Sono arrivata in ospedale in extremis per salvare me. Da allora ho questa lunga cicatrice che non ho mai voluto coprire. Perché io sono anche quella, sono quel dolore. Dopo sono sprofondata". L'aborto e l'abbandono del suo partner hanno fatto cadere Licia Nunes in una depressione così profonda che la donna è presto diventata vittima di una pericolosa dipendenza.

Infatti, l'attrice è stata dipendente dall'alcol per mesi: "Io ho scelto di toccare il fondo, il mio migliore amico è diventato l’alcol. Mi sentivo in colpa come se fosse stata colpa mia. Ho avuto bisogno di tempo per capire. Sono stata dipendente dall’alcol per più di nove mesi, non ho più visto mia madre, gli amici. Mi vergognavo".  Licia Nunes ha fatto tesoro di questa sua orribile esperienza e ad un certo punto ha deciso di riprendere in mano le redini della propria vita: così l'attrice ha iniziato un "percorso di analisi" con un ginecologo. Licia si è sottoposta ad alcuni interventi e, dopo l'ultimo intervento, ha dichiarato di voler diventare presto mamma: "Vorrei diventare madre, adesso sono pronta. Quando ho conosciuto Barbara (l’attuale compagna, ndr.) gliel’ho detto subito: ‘Barbara, tu prendi Licia, ma prendi anche una parte di me che non c’è più, che è rimasta lì in quel mese del 2003’. Lei l’ha capito, come ha capito il mio desiderio di maternità maturato in questi ultimi anni. Mi sono sempre detta che sarei voluta diventare madre se ci fossero state le condizioni giuste".

LEGGI ANCHE: Floriana Secondi, il dramma della naufraga: "Sono stata costretta ad abortire"

ARTICOLI RECENTI