HomeSpettacoloDonatella Versace, dietro l'imprenditrice milionaria c'è una donna fragile: "Caduta in una...

Donatella Versace, dietro l'imprenditrice milionaria c'è una donna fragile: "Caduta in una forte tossicodipendenza"

Donatella Versace è uno dei volti iconici dell'Italia nel mondo, ma vari problemi hanno segnato la sua vita. L'Italia è da molti anni protagonista del mondo della moda, con tanti stilisti che hanno scritto la storia e l'hanno esportata con successo, ormai considerata da molti come vera forma d' arte. Tra questi un volto di fama mondiale,  diventato un vero e proprio modello e riferimento per tutti coloro che entrano in contatto con la moda è senz'altro Donatella Versace. L'imprenditrice è diventata nel tempo una vera icona rappresentante dell'Italia nel mondo, sorella di Gianni, fondatore dell'omonimo impero della moda. Una carriera, quella di Donatella, che l’ha vista assolutamente protagonista in un contesto molto particolare, dove è riuscita nel corso degli anni a prendere in mano le redini della situazione (anche dopo la tragica morte di Gianni) diventando di fatto il vero riferimento per tutti gli amanti della casa Versace.

Prima della vendita di Versace a Michael Kors, avvenuta nel 2018 per una somma che si aggirava intorno ai 2 miliardi di euro, il suo titolo era quello di vice presidente del gruppo ed azionista per il 20% dell’intero patrimonio.  Ad oggi, c'è da dire, Donatella rimane il capo stilista della collezione e possiede una partecipazione di circa 200 milioni di euro con il fratello Santo e la figlia Allegra. Insomma, Donatella era - ed è tuttora - la protagonista indiscussa dell'intero settore della moda. Ci sono molti documentari su di lei, libri e progetti in cui è stata coinvolta. La Versace ha avuto un vissuto molto particolare, a tratti difficile e come molte celebrità ha fronteggiato le difficoltà anche con mezzi nocivi.

Il fatto che Donatella sia stata vittima della cocaina e della tossicodipendenza non è un mistero: “I rari momenti in cui rimanevo sola con la mia dipendenza, mi rendevo conto di essere molto, molto malata… ma un nuovo impegno era sempre dietro l’angolo. Alcune sere non mi controllavo più e mi umiliavo davanti ai miei figli”, il suo racconto nel corso di un’intervista a Ssence Magazine. Donatella ha avuto anche una relazione molto importante nel corso della sua vita con il modello statunitense Paul Beck, con il quale ha avuto due figli: Allegra nata nel 1986, e Daniel nato 1990.Allegra, la maggiore, ha suscitato non poche preoccupazioni alla madre, infatti la ragazza ha sofferto di anoressia nervosa.Un problema che è riuscita ad affrontare e risolvere ed oggi è una splendida giovane donna che ha anche assunto assunto un ruolo di rilievo nell'azienda di famiglia.

Leggi anche:  Gianni Versace: parla l'ex compagno Antonio D'amico" Ho ingoiato farmaci per morire...non riesco a dimenticare quella scena"

ARTICOLI RECENTI