Anna Tatangelo parla per la prima della sua infanzia difficile: "A 18 anni sono scappata via di casa per colpa loro"

Tempo di confessione per Anna Tatangelo. La cantante di Sora in un'intervista di qualche tempo fa parlava ancora della sua rottura con Gigi D'Alessio, rivelando: "Ho capito che la solitudine aiuta, non è sempre una brutta parola. Ho anche superato la paura di dormire da sola". E ancora: "Ho sempre avuto 30 anni. Anche quando ne avevo 15. Sono nata 30enne", dichiarava all'epoca. Ma la cosa più interessante è stato quello che è trapelato dalla stessa intervista sulla sua difficile relazione con i genitori. Sì, perché Anna  è cresciuta in una famiglia che tiene molto alle regole: "La mia famiglia è sempre stata piena di regole. Mia sorella, a 28 anni, se usciva, poteva rientrare al massimo a mezzanotte e mezza. Io non sono mai andata in gita con la scuola".

Eppure la Tatangelo rivela di non avere rimpianti: "Quelle regole me le sono ritrovate sulla pelle. Le apprezzo soprattutto adesso che ho un figlio". Infine, aggiunge di aver imparato la lezione più importante, ovvero "che bisogna vivere giorno per giorno. Anche sul lavoro. Prima mi criticavo in continuazione, oggi appena partono le note e canto, me la godo", disse l'affascinante Tatangelo. In merito allo stesso argomento, l'attuale compagna di Livio Cori, si è  sbottonata  anche in un' altra occasione, in un 'intervista rilasciata al Settimanale Grazia, e ha raccontato quanto sia stato difficile in questi anni avere un rapporto sereno con i genitori, soprattutto durante l'adolescenza, che sono stati molto intransigenti e severi.

“A 18 anni me ne sono andata di casa. Ho preso in mano la mia vita, quello che era mio: ho voluto sapere quanto guadagnavo, quanto spendevo. Per un periodo non ho parlato con i miei genitori” ha dichiarato Anna. Tuttavia, dopo un incidente particolarmente emozionante, il rapporto della cantante di Sora con i suoi genitori è cambiato radicalmente. Anna è riuscita a soprassedere ad ogni vecchio rancore quando ha avuto il suo primo figlio, Andrea, avuto con il collega ed ex compagno Gigi D'Alessio: “Con la nascita di mio figlio le cose sono cambiate. Soffrivo di non riuscire ad avere rapporti affettuosi con loro. Dopo essere stata per un po’ da sola, cosa che non mi era mai capitata prima, ho sentito la necessità di fare chiarezza. Abbiamo pianto e ci siamo finalmente abbracciati. E’ stato liberatorio” ha confidato.

Leggi anche: Nino D'Angelo e Gigi D'Alessio hanno litigato? "C'entra Anna Tatangelo"

Potrebbe interessarti anche: Gigi D'Alessio, finalmente spunta fuori la verità: perché finì con l'ex moglie? "Non c'entra Anna Tatangelo"