Albano, voci da brivido sulla sua situazione economica: "Costretto a vivere senza riscaldamenti"

Albano Carrisi è senza dubbio uno degli artisti più amati e seguiti dal pubblico italiano. Negli anni il cantante pugliese ha davvero conquistato il cuore di migliaia di fan e amanti della musica che lo hanno sempre seguito e sostenuto. Il suo duetto con la storica compagna Romina Power è uno dei ricordi più affettuosi e teneri di un'epoca passata, un ricordo che i fan di Carrisi conservano gelosamente. Tuttavia, anche dopo la sua separazione dalla Power, Albano resta una vera icona per molti amanti della musica italiana. Il successo di Albano è in realtà un successo internazionale, la sua musica è apprezzata da tutti e spazia tra più generazioni. Questo enorme clamore "trasversale" è ovviamente dovuto anche alla massiccia presenza di Albano sui social media, e in Tv dove è molto popolare. Il cantante infatti  è apparso in molti programmi TV da solo e recentemente con sua figlia.

Ed è stata proprio una delle figlie di Albano Carrisi a rilasciare di recente una toccante e commovente intervista in cui ha parlato di suo padre. Stiamo parlando di Jasmine Carrisi, figlia di Albano Carrisi e Loredana Lecciso.  Jasmine si è davvero aperta nel soggiorno di Silvia Toffanin, rivelando i suoi sentimenti più profondi e intimi oltre a svelare le proprie emozioni. Ovviamente tra le tante cose Jasmine ha parlato molto anche del rapporto con suo padre, Al Bano, che dice di ammirare e  di stimare molto. Jasmine ha voluto ricordare le sue origini, raccontando che suo padre da piccolo viveva in una casa non riscaldata con il bagno all' esterno. "E' nato in una piccola casa nel paese, erano in quattro a vivere. Non erano soli: in casa c'erano anche gli animali, conigli, galline...", dice Jasmine. "Vivevano in una casa senza riscaldamento e con il bagno all'esterno. E' partito dal nulla per arrivare dove è adesso. Mi piace che abbia continuato a rispettare le sue origini, visto che vive a Cellino da sempre."

"A scuola, i suoi professori, decisero di farlo cantare davanti a tutti ed ebbe un blocco", dice la figlia di Al Bano e Loredana. "Oggi quando passeggio nel bosco rivivo i passi di mio padre, che l'ha sempre amato". Una vita d’altri tempi, da famiglia contadina del Sud che ha però temprato il carattere del futuro Al Bano e che Jasmine e suo padre non rinnegano affatto, anzi la esaltano e ne parlano spesso. Del resto, come molti sanno, Albano non ha mai lasciato Cellino di San Marco, dove è cresciuto, e dove da bambino ha suonato nelle feste di paese e qualche volta è stato perfino deriso. Tuttavia, come ha ricordato anche la figlia quasi commossa, il padre non si è mai arreso riuscendo a diventare oggi l’Albano che tutti conosciamo ed il padre che lei ama ed ammira, oltre che un'artista di fama internazionale amato e apprezzato in tutto il mondo.

Leggi anche:  Albano rompe il silenzio: "Vi spiego perché non mi sposo con Loredana Lecciso", c'entra Romina Power