HomeSpettacoloLoretta Goggi, la terribile malattia che l'ha quasi uccisa: "Aveva smesso di...

Loretta Goggi, la terribile malattia che l'ha quasi uccisa: "Aveva smesso di funzionare"

Loretta Goggi è sicuramente una gran Signora del panorama televisivo italiano. Attrice, cantante, doppiatrice e conduttrice di successo, ha segnato la storia della televisione ed è un personaggio molto amato dal pubblico, sia dai giovani che dai meno giovani che ricordano la donna sin dai suoi esordi. Loretta Goggi ha alle spalle una carriera brillante e ricca di successi, il che l'ha resa uno dei personaggi più apprezzati e riconoscibili del mondo dello spettacolo. Nonostante i suoi 71 anni, la donna attualmente appare più in forma che mai e sempre con un approccio positivo ed allegro nei confronti della vita, ed è anche per questo che è sempre un piacere vederla in televisione. Ma quello che non tutti sanno è che Loretta Goggi ha sperimentato un dolore nella sua vita che l'ha letteralmente devastata e trascinata in un tunnel buio e insidioso dal quale ha rischiato di non uscire più.

La donna, infatti, ha praticamente rischiato la vita. È quanto ha rivelato lei stessa in un'intervista pubblicata non molto tempo fa al settimanale Gente, in cui ha parlato candidamente della malattia che l'ha colpita nel 2011, quando è morto il marito Gianni Brezza. “Quando ho perso Gianni tutto si è spento” ha ammesso nell'intervista.“Sono stata malissimo sei mesi in casa, senza uscire. Non riuscivo a camminare né a mangiare. Ma anziché dimagrire, ingrassavo: il dolore mi aveva bloccato la tiroide, aveva smesso di funzionare. Stavo morendo! Mi ha salvata un’endocrinologa facendomi gli esami giusti e rieducandomi a mangiare”. Considerando che Loretta all'epoca era particolarmente giù di morale e probabilmente depressa, si potrebbe dire che si trattasse di un disagio psicosomatico. Il potere della guarigione, ha detto, lo ha ritrovato nella sorella Daniela, che la coinvolgeva nelle commissioni quotidiane.

Ma non solo in lei: in quel periodo, infatti, Goggi affermò anche di essersi riallacciata alla fede. Ecco come sono andate più o meno le cose, secondo la confessione di Loretta: “Non uscivo più di casa. Con la scusa che non se la sentiva di viaggiare da sola, Daniela mi ha convinto a volare con lei in Argentina per andare a trovare sua figlia Costanza, che si era trasferita lì per motivi di lavoro. Da quel viaggio, ho ricominciato a vivere”. Fondamentale è stato anche Carlo Conti, quando ha invitato la donna a far parte della giuria di Tale e Quale Show: “Mi ha chiamata per il suo programma e mi ha detto che ero l’unica che sapeva tutto delle imitazioni. Mi hanno aiutato anche Christian De Sica e Claudio Lippi”. In questo modo, Loretta Goggi è stata in grado di elaborare il lutto e fare pace con una situazione che ha messo a dura prova anche il suo corpo.

LEGGI ANCHE: Laura Chiatti ne parla per la prima volta da Silvia Toffanin : "Vi spiego perché sono dimagrita", finisce in un brutto pianto

ARTICOLI RECENTI