Alessandra Amoroso, il dramma della cantante: "Non è questa la vita che volevo"

L'Italia ha vantato negli anni un'esplosione di tanti artisti che, nel tempo, si sono dimostrati degni del rispetto di un pubblico che non si stanca mai di apprezzare nuove sonorità in grado di generare enormi emozioni. In questo senso il panorama musicale italiano ha visto emergere negli anni figure artistiche molto interessanti, anche grazie all'ottimo lavoro svolto nei vari talent show. Il mercato è cambiato molto, ed è dalla televisione che sono nate carriere molto interessanti, dove i giovani artisti riescono a farsi conoscere e a far parlare di sé. È in questo senso che emerge l'ascesa di una giovane donna che sa farsi ascoltare con la sua voce potente e che  allo stesso tempo riesce a generare emozione attraverso la sua musica. Il pubblico deve ringraziare Maria de Filippi per aver scoperto Alessandra Amoroso, una delle grandi protagoniste di Amici.

Infatti, dallo show di Maria De Filippi, la cantante pugliese ha saputo catturare l'attenzione su di sè e sfruttare tutte le occasioni che le si sono presentate lungo il suo percorso artistico. Quindi oggi Alessandra è un volto di tutto rispetto nell'industria musicale. Negli ultimi anni è stata protagonista dell'estate italiana, con diversi brani diventati famosi e ballati sulle spiagge italiane. Anche le collaborazioni con altri artisti, come quella recente con Boomdabash, mostrano la versatilità di un'artista che è riuscita più volte a cambiare pelle e a reinventarsi. Donna di carattere, grazie alla sua voce è riuscita a costruirsi una platea di fan molto significativa. Tutto questo è anche il risultato di un grande impegno. La dedizione di Amoroso nel lavorare su canzoni di successo è certamente lodevole. Tuttavia, per un po', Alessandra ha dovuto affrontare problemi molto seri che avrebbero potuto mettere a repentaglio la sua intera carriera.

In un'intervista riportata da Vanity Fair, è stata la stessa donna a raccontare tutto, e la cantante ha spiegato con cosa ha dovuto fare i conti. In effetti, la paura del successo è un ostacolo importante da superare. “Da commessa mi sono ritrovata improvvisamente a fare la cantante e non mi sentivo una cantante!”, spiega Alessandra. “Vivevo in un frullatore. Volevo tornare a fare quello che facevo prima, volevo la mia realtà, perché pensavo che questa non mi appartenesse. Volevo fare la cantante, non avere successo”, ha poi chiarito ancora Amoroso. Le sue sono state parole molto incisive, che ben raccontano il dramma di chi viene travolto da una notorietà che, in fin dei conti, non desiderava. Con il suo carattere forte, però, la donna è riuscita a riprendere in mano le redini della sua vita ed ora è più forte che mai.

LEGGI ANCHE:  Alessandra Amoroso, che fine ha fatto? Dall'addio a Stefano alla brutta malattia: periodo "no" per la cantante