Matilde Brandi: "Vola più in alto che puoi", il gravissimo lutto dell'ex gieffina

Matilde Brandi si è raccontaTA tra successo e dramma: il ritorno televisivo dell'ex concorrente del Grande Fratello vip 5. Matilde Brandi è tornata a raccontarsi in Tv , al programma di Serena Bortone, Oggi è un altro Giorno. Il passato della bionda showgirl è segnato dalla malattia della madre, che molto prima della sua morte soffriva di Alzheimer (una forma di demenza, un morbo così grave da interferire con la vita quotidiana, e alterare funzioni come la memoria, il pensiero, il linguaggio, e l' orientamento spaziale). Matilde Brandi, volto storico della Tv Italiana- nel 2018 ha preso parte come imitatrice a Tale e quale show condotto da Carlo Conti e giovedì scorso si è presentata al pubblico tv nella trasmissione pomeridiana Oggi è un altro giorno.

Alla Bortone, Matilde Brandi ha raccontato delle sue innumerevoli collaborazioni con i grandissimi della televisione e del teatro italiano, a tal proposito ha ricordato il compianto Gigi Proietti: «Gigi è stato un maestro. Con questo sorriso a 400 denti, sempre solare e sempre carino. Io ero una bambina, ero Alice nel paese delle meraviglie», poi ha anche parlato della sua esperienza con un volto storico della musica italiana, Adriano Celentano: «Ho lavorato anche con Adriano Celentano, il numero uno. Potresti stare ore a guardarlo senza fare niente. E’ una forza della natura. Un uomo bellissimo e sensuale, eravamo tutte innamorate di lui. Lui vive nel suo mondo, è quasi anacronistico. Vive nella sua realtà. C’è un mondo e poi c’è Adriano Celentano».

La Brandi aveva di recente rotto il silenzio sulla malattia della madre Giuseppina,  in un’intervista post Grande fratello vip 5, concessa ai microfoni di Verissimo, talk-show condotto da Silvia Toffanin su Canale 5. La donna ha raccontato il terribile calvario della madre che aveva  perfino iniziato a rifiutare il cibo dopo essere stata colpita dall'Alzheimer. Dopo la dolorosa rivelazione, Matilde Brandi si è poi lasciata andare ad un lungo sfogo su Instagram, unendosi alle persone sul web e annunciando la dipartita della madre: “Vola mamma, vola in alto più che puoi. Ora nessuna malattia potrà farti più del male. Grazie a Verissimo e un grazie speciale a Silvia Toffanin dal cuore grande e meraviglioso come i suoi occhi! Mamma hai aspettato che raccontassi la tua storia e alla fine della puntata sei volata via non potevo immaginare”.

Nell'intervista al salotto di Verissimo, davanti a Silvia Toffanin, Matilde si era lasciata andare ad una lunga confessione sulla condizione della mamma Giuseppina e aveva dichiarato tra le lacrime e la commozione tutto il suo dolore e la sua impotenza: “È una malattia devastante, giorno dopo giorno perdi un pezzo del proprio caro. Mia madre era un treno, ora vederla in quel letto mi fa stare male"- faceva sapere la showgirl, incalzata dalle domande di Silvia Toffanin-." Io penso che capisca perché a volte piange, ma spero che non capisca, magari vive nel suo mondo. Da qualche giorno rifiuta il cibo e capisco tante persone che decidono di voler morire. Lei c’è ancora, ma come sta?». Un momento davvero  molto toccante che ha commosso l'intero pubblico nello studio, la conduttrice e i telespettatori a casa.

Leggi anche: La casa di Matilde Brandi è un autentico ‘gioiello’: ve ne innamorerete a prima vista!