HomeSpettacoloMaria De Filippi, la malattia che le ha sconvolto la vita: "Un...

Maria De Filippi, la malattia che le ha sconvolto la vita: "Un anno e mezzo in rianimazione"

Maria De Filippi è uno dei personaggi che hanno segnato la storia della televisione italiana, e questo non lo si può negare. E' così influente nel mondo della televisione, soprattutto negli studi di Mediaset, che viene spesso chiamata la "Regina di Mediaset". Come non riconoscere la grandezza di una donna come Maria de Filippi? La donna ha ideato dei programmi di grande successo che vengono portati avanti da anni proprio in virtù del largo seguito che ottengono, a dimostrazione del fatto di quanto la conduttrice sia una vera fuoriclasse in un settore che conosce così profondamente. Maria De Filippi porta avanti da anni programmi televisivi che il pubblico non si stanca mai di guardare. Il tempo passa, ma De Filippi - con l'aiuto dei suoi autori- riesce a tenersi sempre aggiornata e al passo con i tempi, e i telespettatori questo lo apprezzano molto. Pensiamo ad Amici, che è ancora sicuramente uno dei programmi più seguiti anche durante la pandemia, in onda con rigide misure anti-Covid. Per non parlare di Uomini e Donne oppure C'è posta per te.

Uno degli argomenti che ha sempre attirato l'attenzione su Maria De Filippi è senz'altro la sua storia d'amore con Maurizio Costanzo. I due rappresentano la coppia più longeva nel mondo dell'intrattenimento televisivo, anche se la loro vita coniugale non è mai sotto ai riflettori perchè i diretti interessati sono molto riservati per quanto riguarda al loro vita privata. Maria e Maurizio vanno molto d'accordo, e lei stessa ha confermato che con Maurizio non c'è mai stata una vera crisi, anche se De Filippi tiene sempre sotto controllo Costanzo, soprattutto per quanto riguarda la sua alimentazione. In breve, Maurizio rappresenta una persona molto importante nella vita di Maria. Entrambi hanno fatto la storia della televisione a modo loro e sono anche riusciti a rimanere sempre al passo con i tempi nonostante l'età che avanza.

Un'altra persona molto importante nella vita di Maria è senza dubbio suo padre, e l'argomento addolora ancora la talentuosa conduttrice di Mediaset. Forse non tutti sanno che Maria De Filippi, quando era ancora una ragazza, ha subito un trauma molto profondo che ha lasciato un segno indelebile nella sua vita. Una delle figure più importanti per lei, oltre al suo adorato marito, è stata anche quella di suo padre. Così la donna ricorda un periodo molto buio, che ripercorre non senza difficoltà e amarezza: “Quando mio padre si è ammalato io avevo 28 anni”, ha spiegato la conduttrice. “Ancora credevo di poter combattere qualsiasi cosa. E’ stata dura perché non ero preparata”. La De Filippi ha quindi mostrato tutto il suo dolore per quello che è stato un periodo che ha segnato il suo passato: “E’ stato un anno e mezzo in rianimazione. Un periodo non facile”.

LEGGI ANCHE: Maria De Filippi, adesso è ufficiale: costretta a dire addio al suo "grande amore", fan in lacrime

ARTICOLI RECENTI