Eleonora Abbagnato: "La leucemia è entrata nella mia vita", il dramma dell'attrice

Una vita trascorsa a deliziare il suo numerosissimo e affezionato pubblico, grazie ai suoi spettacoli così intensi e dolci. Nel mondo della danza tutti possono apprezzare il talento di un'artista come Eleonora Abbagnato, che è senza dubbio una donna che affascina un pubblico che non si stanca mai del suo talento. Proprio per questo, la carriera di Eleonora si è sviluppata in modo sorprendente, riuscendo ad estendersi trasversalmente tra cinema e teatro. Sì, perché questa donna ha saputo unire la sua profonda determinazione e con il grande talento che ha dimostrato fin dall'infanzia. Già, perché Eleonora è apparsa per la prima volta in televisione grazie ad un programma di Pippo Baudo all'età di soli 11 anni, iniziando così un percorso che le ha insegnato davvero tanto. Abbagnato ha così costruito una brillante carriera che si articola tra il teatro e la televisione, diventando un volto molto amato sul piccolo schermo.

Cosa niente affatto scontata, perché non è sempre facile ottenere buoni risultati in termini di notorietà per qualcuno che esordisce in un settore di nicchia quale quello della danza. Eleonora invece ci è riuscita brillantemente, ed è apparsa in tv più volte, anche in circostanze molto particolari. In moti ricorderanno certamente la sua presenza al fianco di Paolo Bonolis nella seconda serata del Festival di Sanremo del 2009, o la sua apparizione al cinema nel film di Ficarra e Picone, Il 7 e l'8. Oppure quando la donna prese il posto di Miguel Bosè quando diventò capitano della squadra blu ad Amici di Maria De Filippi. Insomma, Eleonora Abbagnato è senza dubbio una donna che sa cogliere ogni occasione con grande maestria. La bella Eleonora è una donna che ha sempre mostrato di possedere grande carattere, anche nella sua carriera. E sicuramente questo suo carattere avrà fatto colpo anche su Federico Balzaretti, ex giocatore divenuto suo marito il 13 giugno 2011. Certo, non ci sono stati solo momenti molto felici nella vita di Abbagnato.

Anche se a noi, che l'ammiriamo tanto, piacerebbe pensarlo, purtroppo la donna ha dovuto affrontare un momento molto complicato, con sua madre. La signora Piera, infatti, ha dovuto combattere in questi mesi una durissima battaglia contro la leucemia. Di conseguenza, Eleonora ha dovuto prendere una decisione molto importante per quanto riguarda la sua carriera. Infatti, adesso gli impegni familiari di Eleonora sono incompatibili con i suoi impegni lavorativi: “Mamma sta molto male, è ora di abbracciare una lunga terapia. Si è ammalata e io non sono potuta andare in Sicilia per aiutarla, ma tornando a Roma e lasciando Parigi ci possiamo riavvicinare” , ha detto a Verissimo. Insomma, Abagnato è stata costretta a lasciare l'Opera di Parigi per prendersi cura della madre Piera, dimostrando una grande sensibilità e soprattutto una grandissima devozione nei confronti della donna che l'ha messa al mondo.