HomeNotizieDavide Silvestri: "Mi sposo con Lili" ma al matrimonio ci saranno solo...

Davide Silvestri: "Mi sposo con Lili" ma al matrimonio ci saranno solo due ex gieffini: i nomi

L'ex gieffino Davide Silvestri, dopo l'esperienza nella Casa più spiata d'Italia che l'ha visto arrivare secondo, ha scelto di convolare a nozze con la sua "Lilì", Alessia Costantino. La lieta novella è stata confermata dalle pagine del magazine Chi. Il 40enne, durante l'intervista rilasciata per il settimanale, ha spiegato cosa lo ha convinto a sposarsi e cosa immagina per il futuro, concedendo anche maggiori dettagli su come sarà celebrato il matrimonio e sugli ex concorrenti del reality show di Alfonso Signorini che vorrà con sé per il grande giorno. Il modello non ha dubbi: seguendo anche ciò che aveva già anticipato in una chiacchierata a Verissimo, nel salotto della compagna di Piersilvio Berlusconi, secondo lui la Costantino sarebbe la donna della sua vita. Davide, ha raccontato al giornale, sta già pianificando l'imminente sposalizio, che verrà infatti onorato nel 2022. Sembra davvero che l'attore non voglia aspettare neanche un secondo per mettere un sigillo all'amore che lo lega alla sua Alessia.

“Stiamo già organizzando tutto. Spero di riuscire a celebrarle a fine settembre. Ma onestamente sto già correndo come un matto per farlo anche prima. Il mio sogno, burocrazia permettendo, sarebbe quello di sposarci a luglio”. L’ex concorrente del GF Vip sembra avere già scelto, inoltre, il tipo di evento che desidera e il luogo in cui celebrare il matrimonio. “Sarà una cerimonia molto semplice. Poche sere fa ne ho parlato con Lilì e Barù. Abbiamo immaginato una festa in stile grigliata: hamburger, panini, birra e relax alla cascina La Lodovica a Vimercate”. E dato che uno dei componenti della Casa di Cinecittà è stato citato, viene subito da chiedersi: quali saranno gli altri Vip presenti alle nozze? Davide ha detto che di certo il suo famoso cugino Francesco "Kekko" Silvestre, cantante di Modà, gli farà da testimone. D'altra parte i due sono molto legati, oltre al rapporto di parentela che intercorre tra di loro.

In merito agli altri invitati Silvestri ha palesato il desiderio di invitare solo due dei suoi ex coinquilini: Barù e Katia Ricciarelli. Sono solo queste le persone a cui si è affezionato in maniera duratura dopo mezzo anno al GF. “Inviterò Barù e Katia Ricciarelli, stop. Soltanto loro due. Perché è un momento privato e voglio le persone che mi fanno stare bene”. Sicuramente l'esperienza del reality lo ha cambiato tanto, infatti il futuro sposo, riferendosi alle nozze, ha anche specificato: “E pensare che prima del GF Vip Lilì ed io non avremmo mai pensato di coltivare con forza questo desiderio”. Davide si è detto anche propenso, prossimamente, a metter su famiglia e ha ammesso di aver persino già deciso insieme alla compagna un papabile nome per un figlio maschio: “Facciamo un passo alla volta. Anche se sogniamo una femminuccia, ma non abbiamo pensato ad un nome. Se invece sarà maschio lo chiameremo Falco senza dubbio”. Insomma, l'ex modello sembra davvero avere le idee molto chiare su ciò che vuole.

LEGGI ANCHE: Davide Silvestri rompe il silenzio: "Il momento più difficile in Casa? Quella volta con Delia Duran"

ARTICOLI RECENTI