"Caterina Balivo è invidiosa di me", la frecciata velenosissima arriva proprio dalla collega

L'ospite  a Verissimo Manila Nazzaro spiega finalmente perché lei e Caterina Balivo non hanno un buon rapporto.  A quanto pare tutto è nato durante il concorso di Miss Italia, che ha visto la Nazzaro vincitrice e la Balivo al terzo posto. Le due non sono mai diventate amiche e Manila non ha di certo mai perso occasione per ribadirlo, a Verissimo insieme a Silvia Toffanin spiegato anche le ragioni di questo rapporto così "ostile". "Con Caterina Balivo ho fatto Miss Italia e lei è arrivata terza. Tutto è nato perché sembra che lei dica che io una volta non l’ho salutata", queste le parole di Nazzaro. "Onestamente può succedere, soprattutto dopo l’elezione di Miss Italia visto che sei frastornata. In qualche maniera lei non è stata amichevole nei miei confronti.

"...Anche quando parlavamo non ci parlavamo, quando ci guardavamo non ci guardavamo. Non c’è empatia tra me e lei da sempre. C’è indifferenza tra me e lei. Nel nostro ambiente non si può essere amici di tutti. Beata la sincerità, questa è la verità", ha rivelato senza peli sulla lingua l'ex gieffina. La Nazzaro anche nella sua clip di presentazione per il Gf disse che Caterina Balivo era l'unica persona che non avrebbe mai voluto incontrare. E proprio sulle sue dichiarazioni Toffanin le ha chiesto spiegazione: "Sì ho detto che non la vorrei trovare nel reality. Ma la cosa è reciproca. Con lei non ho mai legato in 22 anni. Ho avvertito un astio da parte sua per il fatto che io abbia vinto Miss Italia. Inoltre non è bello che lei dica ‘quella che ha vinto Miss Italia’ senza nemmeno fare il mio nome. Ha poi detto ha vinto il concorso, ma io, pur arrivando terza, ho lavorato molto di più. L’ha detto più volte e io non ho mai replicato".

Insomma la maretta tra le due sembra proprio non volersi calmare e mentre Manila porta avantoi le sue ragioni, Caterina decide di non pronunciarsi più su questo rapporto. L'ex gieffina ha voluto poi, aggiungere anche un altro particolare:  "So anche che lei non mi ha mai voluto nelle trasmissioni che ha condotto. Infatti gli unici show in cui non sono mai stata in vitata sono proprio i suoi. Mi chiedo il perché di tutto questo. Mi hanno detto che mi considera antipatica perché sostiene che dietro le quinte di Porta a Porta non la salutai. Figuratevi che nemmeno me lo ricordo".

Leggi anche: Manila Nazzaro: "Ora che è finita, posso dirvi cosa penso davvero di Katia Ricciarelli e Soleil Sorge"