HomeSpettacoloAlfonso Signorini parla della sua 'malattia' mentale: "Ne soffro in maniera allucinante"

Alfonso Signorini parla della sua 'malattia' mentale: "Ne soffro in maniera allucinante"

Alfonso Signorini svela le sue fobie, il conduttore 57enne del GF Vip si mette a nudo e racconta alcuni dettagli inediti su di sè. Alfonso Signorini  è un giornalista, conduttore televisivo, scrittore, autore televisivo, conduttore radiofonico, opinionista e regista italiano, direttore della rivista settimanale Chi. Dopo aver lasciato la carriera di insegnante, inizia una nuova professione ed esordisce nel mondo del giornalismo con il quotidiano La Provincia di Como, alle brevi di cronaca. Di seguito passa  a Panorama, dove diventa esperto di gossip. Passa da Panorama a Chi, dove affianca, come condirettore, Silvana Giacobini, prima, ed Umberto Brindani, poi, fino a diventare, nel 2006, direttore del settimanale. E' molto noto anche come presentatore Tv, il suo volto è associato al reality più seguito d 'Italia, Il Grande Fratello Vip. In una lunga intervista al Corriere della Sera, il 57enne ha svelato: “Sono un abitudinario a livelli ossessivi, quando parto la notte da Roma per tornare a Milano mi devo sempre fermare al casello di Orte perché lì c’è energia positiva. E poi soffro di ipocondria in una maniera allucinante, faccio tre tamponi al giorno, mattina, pomeriggio e sera, mi rilassa”.

Il timoniere del GF Vip non vuole nascondere proprio nulla e quando gli è stata chiesta la sua opinione sul fatto che una delle sue ex continuasse ad affermare che lui avesse dichiarato di essere gay solo per "requisiti del copione", ha risposto: “Avevamo rapporti che sono rimasti epici, e non si è rassegnata alla mia scelta, mi spiace per lei. Capisco che possa essere una sconfitta dopo tante mirabilia, ma è andata così: io sono profondamente omosessuale”.  In ogni caso, il giornalista dei Vipponi è considerato una vera potenza, tanto che in molti credono possa influenzare anche la loro rovina, a tal proposito Signorini ha dichiarato: “No, del potere non me ne è mai fregato nulla, anche se non sono così ingenuo e capisco l’influenza che ho. Ma non mi interessa, nessuno mi invita da nessuna parte perché dico sempre di no: ho deciso che il mio tempo libero lo uso per altro, non per coltivare relazioni”.

Il suo reality show si è concluso dopo 6 mesi e ha avuto molto successo con il pubblico, grazie soprattutto alla sua gestione. Signorini, laureato in Filologia medioevale e umanistica, Signorini, che ha fatto del gossip il suo mestiere, spiega: “Ho imparato a fare tv studiando la Rhetorica ad Herennium attribuita a Cicerone, che insegna le tecniche su come conquistare l’attenzione degli astanti. Un manuale di estrema utilità e modernità che applico da sempre, anche nella conduzione del GF: fornisce 'trucchi' che vanno dalla captatio benevolentiae alla peroratio finale. Anche nelle operazioni più commerciali ci può essere una parte costruttiva perché la formazione culturale ti aiuta nella quotidianità”.

Leggi anche: Alfonso Signorini, la drastica decisione: "Non mi vedrete per un po' di tempo" 

ARTICOLI RECENTI