Alfonso Signorini completamente fuori controllo: “Alcuni concorrenti del GF sono stupidi”

primo-articolo-alfonso-signorini-completamente-fuori-controllo-alcuni-concorrenti-del-grande-fratello-vip-6--sono-stupidi
primo-articolo-alfonso-signorini-completamente-fuori-controllo-alcuni-concorrenti-del-grande-fratello-vip-6--sono-stupidi

Tra poche ore ci sarà la finalissima dell’edizione numero 6 del Grande Fratello VIP, la più lunga della storia. C’è grande attesa per conoscere il nome del vincitore o della vincitrice del reality. L’unica certezza è che se la giocheranno fino alla fine Delia Duran, Lulù Selassié, Barù e Davide Silvestri. Uno tra Jessica e Giucas Casella verrà eliminato a inizio puntata, poi inizierà l’ultimissimo capitolo di questa folle edizione. Così come nella passata stagione televisiva, anche in questi mesi Alfonso Signorini ha svolto alla perfezione il suo compito di conduttore e padrone di casa. Il direttore di “Chi”, come ogni anno, ha vissuto momenti di grande allegria e altri più difficili. Con alcuni concorrenti ha sviluppato un rapporto molto bello, con altri ha legato di meno. A poche ore dalla finale, Alfonso Signorini ha rilasciato un’intervista destinata a far discutere. Il conduttore ha infatti parlato in esclusiva al Corriere della Sera senza filtri dei concorrenti e su alcuni ha fatto osservazioni quantomeno dubbie.
Chi è un(a) vero/a fan del programma, si ricorderà che c’è stato un periodo particolarmente difficile e metà percorso, quando alcuni sponsor minacciarono di rescindere il contratto per via di dichiarazioni troppo forti da parte di alcuni concorrenti. Proprio di quel periodo difficile, il giornalista ha parlato nell’intervista al Corriere. “Non possiamo aspettarci che il Gf sia un esempio della correttezza, è essenzialmente un programma politicamente scorretto. Nelle edizioni precedenti eravamo più rigidi e inflessibili, per quest’anno ho chiesto una versione più sfacciata, come è la natura del programma. Ad esempio per me la squalifica per la N-word di Fausto Leali è stata esagerata e fuori luogo. Ci sono state alcune dichiarazioni quest’anno chiaramente fuori luogo, e le abbiamo condannate categoricamente, ma sappiamo distinguere quello che è davvero offensivo  da ciò che è provocazione, frutto della rabbia o della stupidità. Poi i social trasformano tutto in un caso nazionale”
Katia Ricciarelli è stata indubbiamente una delle concorrenti che più ha fatto parlare di sé per alcune dichiarazioni al limite. “Katia Ricciarelli dimostra che l’archetipo della nonna di Cappuccetto Rosso non esiste, l’idea di persona matura è legata all’essenza della gentilezza e dell’ospitalità, ma lei è tutto tranne gentile ed accogliente”. Sul rapporto tra le due opinioniste del reality, Adriana Volpe e Sonia Bruganelli, che in programma recitano la parte delle antagoniste: “Continueranno a non amarsi, è chiaro che a me facesse gioco e che è quello che speravo che accadesse”. Poi il passaggio più discusso, sempre relativo al periodo in cui alcuni concorrenti furono criticati più del solito per via delle frasi razziste: “Ad un certo punto le cose mi sono sfuggite di mano e ho sentito il bisogno di parlare con tutti e dare loro un consiglio: uscite adesso al posto di dare il vostro peggio, state facendo del male a voi stesso. Alcuni concorrenti sono stupidi, più che razzisti”. Con chi ce l’aveva? Ah, saperlo! (cit.)
LEGGI ANCHE: Delia Duran: “Soleil Sorge non ha dato nulla a questo programma”, Alfonso Signorini la distrugge così

Articolo precedentePaolo Conticini, la piccante confessione: “Io amo lui e lui ama me”
Articolo successivoManuel Bortuzzo, la ‘denuncia’ sulla 104: “Ecco quanto prendo di pensione”, il web insorge contro di lui

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui